Serie A Udinese, ufficiale: esonerato Velazquez. Nicola nuovo allenatore
© LAPRESSE
Udinese
0

Serie A Udinese, ufficiale: esonerato Velazquez. Nicola nuovo allenatore

Lo spagnolo lascia i bianconeri a 9 punti dopo 12 giornate. All'ex Crotone il compito di centrare la salvezza, contratto fino al 2020

UDINE - Finisce a Udine l'era Velazquez: l'allenatore spagnolo, scelto quest'estate per il nuovo corso dei friulani, paga i pochi punti raccolti in 12 partite: solo 9, ultima vittoria contro il Chievo il 23 settembre. Ecco il comunicato dell'Udinese"Udinese Calcio comunica di aver sollevato dall'incarico della guida tecnica della prima squadra Mister Julio Velazquez e i suoi collaboratori Jimenez Serrano Julian, Baltanas Vicente Miguel e Huguet Cots Marc. A lui e al suo staff vanno i ringraziamenti della società per la passione, la dedizione e la professionalità dimostrate ogni giorno in questi mesi trascorsi sulla nostra panchina. Un grande in bocca al lupo per un radioso futuro". I bianconeri sono quartultimi in classifica.

ORA NICOLA - La dirigenza friulana non ha perso tempo, e il sostituto di Velazquez è già ufficiale. Si tratta di Davide Nicola, che salvò il Crotone nel primo anno dei pitagorici in A. Questo il comunicato: "Udinese calcio informa di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Davide Nicola, con il quale ha siglato un contratto fino al 2020. Domani, mercoledì 14 novembre, alle 16:30, si terrà una conferenza stampa alla Dacia Arena per presentare il nuovo Mister".

NICOLA: «TRASFORMIAMO L'ENERGIA IN ENTUSIASMO» - "Anch'io, come voi, ho un obiettivo e un desiderio: rappresentare questi colori come meritano e regalare a tutti nuove emozioni sportive Come? Unendo i nostri desideri e trasformando l'energia in entusiasmo. Comincia una nuova avventura! Grazie @Udinese_1896 #Ale'Udin #ForzaUdinese". Con questo tweet, Davide Nicola ha commentato la sua nomina a tecnico dell'Udinese al posto di Julio Velazquez. Il neo tecnico bianconero sarà presentato domani alle 16.30.

Vedi tutte le news di Udinese

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti