Udinese, Gotti: "Lasagna? Spero che questo gol sia per lui una medicina"

L'allenatore dei friulani: "Non gli chiedo nulla di clamoroso, può tornare ai suoi livelli"
Udinese, Gotti: "Lasagna? Spero che questo gol sia per lui una medicina"© Getty Images

CAGLIARI - "Noi cerchiamo sempre di ottenere il massimo e anche oggi le occasioni per portare a casa i tre punti le abbiamo avute". Questa l'analisi ai canali ufficiali dell'Udinese di Luca Gotti dopo il pari 1-1 a Cagliari. "Abbiamo giocato meglio nel primo tempo, come solidità e idee di gioco, ma loro hanno trovato il vantaggio su punizione - ha spiegato il tecnico bianconero -. Ad ogni modo siamo poi stati bravi a riprendere la gara dal punto di vista del risultato, creando un paio di occasioni importanti. Lasagna? A lui non chiedo niente di clamoroso, ma solo che sia sé stesso. Nell'ultimo periodo ho rivisto il vero Lasagna e spero che questo gol per lui possa essere una medicina per tornare ai suoi livelli". Gotti è poi tornato sul gol sardo: "Sulla punizione del gol ho fatto notare al quarto uomo che la distanza tra palla e lunetta avrebbe dovuto essere la stessa dalla barriera al dischetto del rigore ma in realtà sembrava non essere così, a questi livelli anche uno o due metri possono fare la differenza".

Cagliari-Udinese: magia di Lykogiannis, ma Lasagna entra e segna
Guarda la gallery
Cagliari-Udinese: magia di Lykogiannis, ma Lasagna entra e segna

Commenti