Gotti: "Brava Udinese. Non comprendo le proteste dell'Inter"

Il tecnico: " Le voci che mi riguardano? Fatico a spiegarmele. Ma quando la classifica di una squadra non rispecchia le aspettative, è normale che un allenatore venga messo in discussione"
Gotti: "Brava Udinese. Non comprendo le proteste dell'Inter"© Getty Images

UDINE - "Non sono stato io a fermare l'Inter, il merito è dei ragazzi che sono stati bravi e gli faccio i complimenti, dopo la prova con l'Atalanta. Non abbiamo rinunciato a giocare a calcio". Lo ha dichiarato il tecnico dell'Udinese, Luca Gotti, a Sky dopo la gara con l'Inter: "Le proteste dell'Inter? Per me è difficile comprenderle, non ho avvertito che ci fosse questa esigenza. Le voci che mi riguardano? Fatico a spiegarmele. Ma quando la classifica di una squadra non rispecchia le aspettative, è normale che un allenatore venga messo in discussione. Il cambio nel primo tempo di Arslan? Stava facendo molto bene. Ma aveva già avuto un cartellino giallo e ha rischiato provvedimenti ulteriori". 

Conte e Oriali espulsi da Maresca: proteste furiose in Udinese-Inter!
Guarda la gallery
Conte e Oriali espulsi da Maresca: proteste furiose in Udinese-Inter!

Conte e l'Inter nervosi in panchina e in campo
Guarda la gallery
Conte e l'Inter nervosi in panchina e in campo

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti