Udinese, Gotti: "Andati sotto è diventata difficilissima"

Il tecnico: "Per merito dei ragazzi passo dopo passo abbiamo risalito la corrente, senza buttar palla a caso in area"
Udinese, Gotti: "Andati sotto è diventata difficilissima"© Getty Images
TagsgottiOkakade paul

PARMA - "Ci siamo preparati sulle cose che a Roma non avevamo fatto bene, sui gol presi. Qui abbiamo preso gol anche prima, al primo cross, siamo andati sotto ed è diventata difficilissima". Lo ha dichiarato a Sky Luca Gotti, allenatore dell'Udinese, dopo la gara con il Parma: "Bastava poco per creare praterie, non siamo stati bravi a renderci pericolosi e a creare opportunità. Abbiamo cambiato qualcosa nella ripresa. Per merito dei ragazzi passo dopo passo abbiamo risalito la corrente, senza buttar palla a caso in area. Ci siamo creati i presupposti per rientrare in partita. De Paul? E' forte e stupisce chi non lo vede lavorare tutte le settimane. Quantità che intensità a livello fisico. E' sempre uno dei migliori. Sentiva la pressione dopo la settimana che abbiamo vissuto dopo la sconfitta di Roma. Io cerco di leggere cosa dice la partita, farlo a priori è difficile, non sappiamo come si mettono gli avversari, sono cose da valutare in base alle nostre caratteristiche. A volte ci prendi, altre no. Oggi soprattutto nella ripresa abbiamo mantenuto gli equilibri giusti. Okaka? Nei cambi siamo contati, abbiamo aggiunto e modificato qualcosa ma ciò che fa la differenza è lo spirito con cui è entrato. E' un tipo di contributo bellissimi per la squadra e poi trova i palloni di De Paul su cui si esalta. Siamo tanti davanti, mi baso su chi sta meglio e sulle caratteristiche dell'avversario. Deulofeu? Rientrerà in settimana, valutiamo giorno per giorno".

Il Parma si illude, l'Udinese rimonta: 2-2 show al Tardini
Guarda la gallery
Il Parma si illude, l'Udinese rimonta: 2-2 show al Tardini

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti