Udinese, Gotti: "Ottimo potenziale in attacco, Beto persona di valore"

Il tecnico: "Tanti attaccanti bravi a nostra disposizione: potevamo fare più male all'Atalanta"
Udinese, Gotti: "Ottimo potenziale in attacco, Beto persona di valore"© LAPRESSE

BERGAMO - "La cosa più bella e che fa ben sperare per il futuro di Beto è che è una persona di qualità e di valore": il tecnico dell'Udinese Luca Gotti si coccola l'attaccante che, ancora una volta, ha permesso alla sua squadra di conquistare un pari allo scadere, stavolta con l'Atalanta. Ma gli elogi sono per tutta la squadra "Il nostro merito - ha spiegato Gotti ai microfoni di Sky - è stato quello di essere sempre rimasti in partita. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, contendendo l'Atalanta. Dopo il gol è stato importante non concedere la seconda rete alla Dea, e questo ci ha permesso di restare in partita. Forse avremmo potuto fare più male all'avversario, ma non posso dire niente ai miei ragazzi. La grande differenze fra l'Udinese di questo anno e quella dei due anni precedenti è il numero possibile di gol. Con Beto, Deulofeu, Pereyra, abbiamo un'ottima batteria di attaccanti".

Beto salva l'Udinese in extremis: è 1-1 contro il Bologna
Guarda la gallery
Beto salva l'Udinese in extremis: è 1-1 contro il Bologna

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti