Corriere dello Sport

Hellas Verona

Vedi Tutte
Hellas Verona

Verona, la ricetta anti-Inter di Pecchia: «Coraggio, personalità e cuore»

Verona, la ricetta anti-Inter di Pecchia: «Coraggio, personalità e cuore»
© Getty Images

L'allenatore: «La mia squadra è in grado di ripetere le prestazioni fatte contro Torino e Chievo, dobbiamo essere convinti di questo»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 30 marzo 2018 17:41

VERONA - L'Hellas Verona di Fabio Pecchia cerca l'impresa sul campo dell'Inter. "Dovremo avere uno spirito battagliero - ha dichiarato l'allenatore gialloblù nella conferenza stampa della vigilia - la nostra è una squadra che deve lottare e che è già riuscita a fare risultati importanti anche fuori casa. Scenderemo in campo con coraggio, personalità e cuore, cercando di metterli in difficoltà fin da subito. Loro hanno una rosa dalla grande qualità e spingeranno già dalle prime battute della gara, dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo restando sempre concentrati e sfruttando le occasioni che capiteranno con il giusto cinismo. La mia squadra è in grado di ripetere le prestazioni fatte contro Torino e Chievo, dobbiamo essere convinti di questo".

TUTTO SUL VERONA

CLASSIFICA SERIE A 

LA CONDIZIONE DEL VERONA - Riguardo i singoli Pecchia ha descritto le condizioni dei suoi: "A parte Heurtaux e Kean la squadra è al completo, sono contento del rientro di Cerci in gruppo, si sta allenando bene ma bisogna essere cauti e gestire in modo ottimale la situazione. Scenderà in campo chi saprà dare il massimo delle proprie energie fisiche e psicologiche, dovranno essere tutti pronti, sia se giocheranno dall’inizio che a gara in corso". Questo il pensiero per Mondonico: "Quando succedono queste cose preferisco non parlare molto, per rispetto della persona e della famiglia. L’ho affrontato ma è stato anche il mio allenatore in due diverse stagioni, provo grande tristezza e dispiacere, mando ai familiari un abbraccio".

Articoli correlati

Commenti