Verona, Borini fermo ancora 3-4 settimane

Gli esami hanno evidenziato che la lesione al muscolo retto femorale non risulta ancora guarita

© LAPRESSE

VERONA - Fabio Borini si è sottoposto ad esami radiologici di controllo: lo annuncia il Verona che comunica che gli accertamenti "hanno evidenziato che la già diagnosticata lesione al muscolo retto femorale non risulta ancora guarita. Il calciatore dovrà quindi proseguire le cure e il percorso riabilitativo stabilito". Per Borini, così come per Faraoni (cui già la scorsa settimana è stato diagnosticato un trauma distorsivo al comparto mediale della caviglia destra), i tempi di recupero, ha reso noto il Verona, "sono al momento quantificabili in tre/quattro settimane".

Musso salva l'Udinese: è 0-0 con il Verona. E sugli spalti è già Carnevale
Guarda la gallery
Musso salva l'Udinese: è 0-0 con il Verona. E sugli spalti è già Carnevale

Juric: "E' mancato solo il gol"
Guarda il video
Juric: "E' mancato solo il gol"

Commenti