Hellas Verona
0

Verona, Paro: "Grande prestazione, ma servono ancora altri acquisti"

L'allenatore in seconda: "La società lo sa e sta lavorando per fare il possibile. Con lo stesso modulo della Roma era importante aggredirli e vincere i duelli"

Verona, Paro:
© Getty Images

VERONA - "Abbiamo provato ad accorciare da subito, ma sono stati bravi e all'inizio hanno trovato combinazioni per metterci in difficoltà. Poi gli abbiamo preso le misure e siamo cresciuti fisicamente, conquistando seconde palle e campo". Così Matteo Paro, allenatore in seconda del Verona in panchina per la squalifica di Juric, ha commentato a DAZN l'ottimo pareggio con la Roma: "I ragazzi hanno fatto una prestazione importante e la squadra è rodata sin dall'anno scorso, nonostante i tanti nuovi interpreti che hanno fatto una gran prestazione. Se concedi due metri a Pellegrini e Mkhitaryan non la vedi mai, poi abbiamo accorciato meglio sporcandogli i palloni. Avevamo lo stesso sistema di gioco e i duelli inviduali diventano fondamentali. Andare ad aggredire in avanti durante tutta la partita comporta una preparazione fisica importante, i ragazzi poi si abituano. È solo un modo diverso di fare calcio che può regalare soddisfazioni - ha spiegato Paro -. Cosa serve dal mercato? Credo che la società sappia cosa serve, abbiamo perso giocatori fondamentali e per tenere il livello dello scorso anno servono calciatori che possano diventare importanti. La società sta lavorando, sappiamo che è una stagione particolare per il mercato, ma per creare una squadracompetitiva c'è bisogno di giocatori. Ho lavorato con Juric e Gasperini, vedono il calcio allo stesso modo e credo siano due allenatori che stanno dimostrando veramente tanto" ha concluso Paro.

VERONA-ROMA 0-0: LA CRONACA

Tutte le notizie di Hellas Verona

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 5° GIORNATA
VENERDÌ 23 OTTOBRE 2020
Sassuolo - Torino 3 - 3
SABATO 24 OTTOBRE 2020
Atalanta - Sampdoria 1 - 3
Genoa - Inter 0 - 2
Lazio - Bologna 2 - 1
DOMENICA 25 OTTOBRE 2020
Cagliari - Crotone 4 - 2
Benevento - Napoli 1 - 2
Parma - Spezia 2 - 2
Fiorentina - Udinese 3 - 2
Juve - Verona 1 - 1
LUNEDÌ 26 OTTOBRE 2020
Milan - Roma 3 - 3