Verona, Cioffi dopo la Lazio: "L'episodio da rigore avrebbe cambiato la gara"

Il tecnico: "Risultato troppo pesante, difficile da digerire. Ritroveremo imprevedibilità con il recupero di Verdi. Montipò il migliore in campo oggi con 6-7 interventi"
Verona, Cioffi dopo la Lazio: "L'episodio da rigore avrebbe cambiato la gara"© LAPRESSE
1 min

ROMA - Dopo la sconfitta subita all'Olimpico contro la Lazio, il tecnico dell'Hellas Verona, Gabriele Cioffi, ha parlato così in conferenza stampa: "Quando si perde non si può essere soddisfatti. Nel primo tempo abbiamo cercato la profondità troppo spesso e troppo velocemente e così facendo ci siamo messi in difficoltà da soli. Il 2-0 è un risultato po’ pesante, faccio fatica a digerirlo. Ci manca imprevedibilità e la ritroveremo recuperando alcuni giocatori come Verdi. Lasagna? Deve essere più bravo e noi più bravi a servirlo. Montipò migliore in campo con 6-7 interventi". Sull'uscita dal campo di Veloso: "Non so cosa sia stato ma ha avuto problemi di stomaco. Fino a quel momento aveva fatto bene quello che gli avevo chiesto. Soddisfatto anche di Tameze, che è entrato con l’atteggiamento giustissimo". Continua Cioffi: "Abbiamo avuto la palla gol con Ilic, potevamo parlare di un’altra partita. Poi c'è stato l’episodio da rigore”. Sulla prestazione dello scozzese Doig: "Josh aveva un cliente non facile. Lazzari è imprendibile per 3/4 degli avversari in Serie A. Oggi non l'ho visto mai in difficoltà".

La Lazio nel segno di Immobile e Luis Alberto: Verona ko
Guarda la gallery
La Lazio nel segno di Immobile e Luis Alberto: Verona ko


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti