Verona, Cioffi: "Contro l'Udinese out Ilic, Faraoni e Coppola"

Il tecnico: "A parte qualche piccolo dubbio ho già le idee chiare. Durante la sosta abbiamo lavorato molto sullo sviluppo del nostro gioco"
Verona, Cioffi: "Contro l'Udinese out Ilic, Faraoni e Coppola"© LAPRESSE
2 min

VERONA - Il tecnico dell'Hellas Verona, Gabriele Cioffi, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara contro l'Udinese, in programma lunedì sera. Ecco le sue parole: "I ragazzi in queste due settimane hanno lavorato molto bene: la sosta ci è servita per ritrovarci e per ripartire con entusiasmo e applicazione. Abbiamo lavorato soprattutto sullo sviluppo del nostro gioco, per cercare di diventare più imprevedibili per i nostri avversari. L'Udinese? Squadra molto forte, ma lo erano già l'anno scorso. Quest'anno si sono migliorati ancora di più, alzando il loro livello e costruendo una rosa di qualità ancora maggiore. Rimpianti? Sinceramente non ci ho mai pensato. Credo molto nella scelta che ho fatto quest'estate, sono felice di essere a Verona e di lavorare ogni giorno con la squadra per raggiungere insieme il nostro obiettivo. Sono contento per quello che sta facendo l'Udinese, ma la mia è stata una scelta convinta perciò non ho nessun rimpianto". Sull'undici scaligero che scenderà in campo: "Tranne qualche piccolo dubbio ho già le idee chiare. Saranno indisponibili Ilic, che ha avuto un problema in Nazionale come Coppola, e Faraoni, che non è ancora al meglio. Davide per noi è un giocatore molto importante, lo aspettiamo per recuperarlo al 100%".

La Fiorentina torna a vincere: Verona ko, segnano Ikoné e Nico Gonzalez
Guarda la gallery
La Fiorentina torna a vincere: Verona ko, segnano Ikoné e Nico Gonzalez


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti