Corriere dello Sport

Carpi

Vedi Tutte
Carpi

Carpi corsaro a Vicenza. La Serie A si avvicina

© LaPresse

Gli emiliani si impongono al Menti con autorità (1-2): la doppietta di Lasagna fa volare i biancorossi, di Cocco la rete vicentina

 

sabato 28 marzo 2015 20:13

VICENZA - Vittoria pesante, da grande squadra, del Carpi al Menti. Gli emiliani battono 2-1 il Vicenza terzo in classifica e volano sempre più in alto, toccando quota 65, +9 sul Bologna secondo. L'avvio della squadra di Castori è micidiale: al 2' arriva subito il bel gol di Lasagna che anticipa Brighenti, scappa via a tutta la difesa biancorossa e di interno destro batte Vigorito in uscita. La reazione vicentina è immediata con Brighenti e Giacomelli ma in contropiede il Carpi raddoppia al 16'. Lancio di Porcari per Lasagna che scappa in mezzo ai due centrali avversari ed insacca col sinistro. Prima dell'intervallo Gabriel nega l'1-2 a Laverone ma ad inizio ripresa il Vicenza accorcia le distanze. Al 51' Moretti serve Di Gennaro, Gabriel lo stende ma la palla arriva a Cocco che insacca a porta vuota. Ora i padroni di casa ci credono ma è ancora Gabriel miracoloso al 53' sul tiro a giro di Giacomelli. Il Menti è infuocato, la gara diventa nervosa (ben sette gli ammoniti), la posta in palio è altissima ma il Carpi tiene duro e vince. La Serie A è sempre più vicina (+13 sul terzo posto) occupato proprio dal Vicenza che insegue sempre i playoff.

Per Approfondire