Corriere dello Sport

Carpi

Vedi Tutte
Carpi

Serie B, 34ª giornata: Carpi, pass per la Serie A: il Bologna cade 3-0 nel derby

© Getty Images

La squadra di Castori vince 3-0: a segno Pasciuti, Di Gaudio e Lollo. Adesso il distacco tra il primo e il secondo posto è enorme: +12

 

mercoledì 1 aprile 2015 23:44

CARPI - Il Carpi mette un piede e mezzo in Serie A dopo il successo contro il Bologna nel derby emiliano, valido come anticipo della 34ª giornata del campionato cadetto. Lo scontro al vertice sorride alla capolista con il punteggio di 3-0. Una mezza sentenza. Perché adesso la squadra di Castori ha un vantaggio di 12 punti da gestire da qui alla fine della stagione.

TANTO BOLOGNA - Nel primo tempo nettamente meglio il Bologna che colleziona occasioni su occasioni con Sansone, ma Gabriel para tutto e quando il portiere ex Milan non ci arriva le sue conclusioni risultano poco precise. Il Carpi sembra all'angolino e proprio nel miglior momento degli avversari trova il modo di portarsi in vantaggio al 27': Letizia fa partire un tiro-cross dalla distanza, perfetto l'inserimento di Pasciuti che brucia la difesa rossoblù e apre il piatto prendendo in controtempo Da Costa. Prima del riposo chance per Morelo che di sinistro sfiora il palo.

APOTEOSI CARPI - All'11' il Carpi mette in ghiaccio il derby: inserimento senza palla di Di Gaudio, servito da Letizia, poi il tiro a giro di destro beffa Da Costa sul palo più lontano, 2-0. Una magia alla Del Piero. Lopez cambia assetto e manda in campo Improta e Mancosu nella speranza di riaprire la contesa. Nulla da fare. Perché Gabriel chiude due volte lo specchio all'ex punta del Trapani (clamoroso il secondo intervento). Così arriva il tris di Lollo a sette minuti dal 90’ che approfitta di un erroraccio di Casarini per battere per la terza volta Da Costa con un tiro sporco ma preciso. Subito dopo Laribi si fa espellere per un intervento durissimo sull’autore dell’ultimo gol. Crolla il Bologna, è apoteosi Carpi.

Per Approfondire