Corriere dello Sport

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Serie B il Novara cala il poker. Trapani al tappeto

Serie B il Novara cala il poker. Trapani al tappeto
© LaPresse

La squadra di Baroni si impone per 4-1: gli azzurri sono al quinto successo consecutivo

 

lunedì 14 dicembre 2015 22:10

NOVARA - Il Novara si impone sul Trapani per 4-1: per gli azzurri è il quinto successo consecutivo. La classifica ora dice che la squadra di Baroni è a 34 punti, vale a dire uno in meno del Bari, terzo in classifica e alle spalle del duo di testa Crotone (40) e Cagliari (37). Per il Trapani la classifica resta ferma a quota 24 punti.

PRIMO TEMPO - Il primo tempo si chiude a reti inviolate, ma entrambe le squadre ci provano. Il primo pericolo lo crea il Novara, al 36': Viola verticalizza per Rodriguez che entra in area di rigore del Trapani e scavalca Nicolas con un gran tocco sotto: salva tutto sulla linea Terlizzi. Tre minuti dopo, ancora Novara pericoloso con la gran botta di Faraoni di destro che colpisce la traversa.

SECONDO TEMPO - Subito Novara pericoloso nella ripresa: Galabinov colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo: palla fuori di un nulla. Al 7' ancora Galabinov a provarci, servito da Corazza: la sfera esce di un soffio. Il Novara continua a provarci con il "solito" Galabinov che con il piede mancino impegna Nicolas. Nuovo legno al 15' quando Troest ci prova dal limite impattando la traversa con la conclusione. Il vantaggio arriva dal dischetto. Rizzato intercetta col braccio il cross di Faraoni e Baracani indica la massima punizione. Se ne incarica Evacuo che non sbaglia: 1-0, 29'. Dura un solo minuto la gioia novarese: Rizzato si fa perdonare per aver causato il rigore, ricevendo da Cavagna e insaccando con un mancino rasoterra. Ma la partita, in questo finale, si infiamma: il Novara infatti si riporta avanti dopo appena 4', quando, sugli sviluppi di un corner Evacuo coloisce la sfera che incontra la deviazione decisiva di Fazio, nella propria porta: 2-1. Il tris lo cala Evacuo al 41', ricevendo da Viola e battendo Nicolas. Poi il poker: Galabinov arriva sul fondo e serve Dickmann sul secondo palo, tocco e gol.

Articoli correlati

Commenti