Corriere dello Sport

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Serie B Bari-Brescia 2-0. A bersaglio Parigini e Galano

Serie B Bari-Brescia 2-0. A bersaglio Parigini e Galano
© Donato Fasano

I galletti si impongono al San Nicola: Mauri sbaglia un calcio di rigore per le rondinelle

 

lunedì 27 febbraio 2017 21:24

BARI - Il Bari si aggiudica l'anticipo con il Brescia con il punteggio di 2-0, con le marcature di Parigini e Galano. Con questi tre punti, il Bari sale in classifica a quota 43, consolidando la propria quinta posizione di classifica, momentaneamente a -3 dalla coppia Verona e Benevento. Per il Brescia, i punti restano 31, quindicesima posizione.

PRIMO TEMPO - Primo tempo piuttosto equilibrato, interrotto dal lampo in avvio del gol del Bari: Parigini all'8' scocca un destro da fuori area. Al 35' occasione per il Bari: corner di Galano, colpo di testa di Maniero, è bravo Minelli ad opporsi con i pugni.

TABELLINO E STATISTICHE

SECONDO TEMPO - Il Brescia si fa vedere al 9', Coly in filtrante per Bonazzoli il quale colpisce in scivolata, Micai con i pugni si fa trovare pronto. Il Bari ricomincia a premere al 12': Macek serve Galano che calcia di prima intenzione con il piede mancino: la palla termina di poco alta. Il raddoppio arriva al 13', Parigini tocca per Galano che arriva da dietro e scaglia un sinistro ad incrociare che supera Minelli. Poco dopo, il Brescia avrebbe l'occasione per riaprire: Galano atterra Sbrissa in area, ma Micai capisce tutto e devia la conclusione dal dischetto di Mauri. Nel finale Brescia in 10 per l'espulsione di Coly, che protesta dopo un cartellino giallo per fallo su Greco.

CLASSIFICA SERIE B

Articoli correlati

Commenti