Corriere dello Sport

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Vigorito: Benevento, sognare non è peccato

Vigorito: Benevento, sognare non è peccato
© LaPresse

Il presidente scrive ai tifosi dopo il ko di Cittadella: «Ci rialzeremo come sempre, grazie a tutti voi che aiutate il cuore giallorosso a battere sempre»

 

domenica 9 aprile 2017 18:17

ROMA - «Sognare non è peccato. Ci rialzeremo presto». All'indomani della sconfitta di Cittadella, il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, attraverso i social del club giallorosso scrive una lettera ai tifosi sanniti. «Cari tutti, è da tempo che volevo ringraziarvi per i vostri messaggi ed il grande sostegno che con le vostre azioni e i vostri pensieri date al nostro amato Benevento e al sottoscritto».

Ieri il presidente era a Cittadella, dove i tifosi sanniti, da ogni parte d'Italia, non hanno fatto mancare il sostegno alla squadra di Baroni. «Non sempre possiamo essere dove vorremmo almeno fisicamente - prosegue il patron giallorosso - ma possiamo sempre con i nostri pensieri liberi seguire ed affiancare quelli che insieme a noi rincorrono sogni e vivono passioni. Sognare non è un peccato. Nella vita non è una vergogna cadere se si ha il coraggio di rialzarsi. Noi ci rialzeremo sempre e come Che Guevara non faremo un passo indietro neanche per prendere la rincorsa. Grazie a tutti voi che aiutate il cuore giallorosso a battere sempre. Con affetto il vostro Presidente».

Articoli correlati

Commenti