Corriere dello Sport

Serie B

Vedi Tutte
Serie B

Serie B - Perugia, l'omaggio di Santopadre al tifoso scomparso

Serie B - Perugia, l'omaggio di Santopadre al tifoso scomparso

Il presidente del club perugino ha ricordato Fabio Ercolanoni: «Non dimenticherò mai i tuoi abbracci affettuosi»

Sullo stesso argomento

 di Leandro De Sanctis

domenica 28 maggio 2017 00:53

Dopo due settimane di angoscia per la sua improvvisa e misteriosa scomparsa, è stato ritrovato Fabio Ercolanoni, privo di vita, in una zona non distante dalla sua abitazione a Pontenuovo di Deruta. Gli esami stabiliranno le cause del decesso, che tipo di malore fatale abbia accusato. Fabio Ercolanoni amava il calcio e il Perugia, che da tanto tempo erano la sua passione. Fabio apparteneva agli Ingrifati, il gruppo di sostenitori del Perugia nato nel 1989, e seguiva la squadra perugina, al Curi e in trasferta. Scomparso prima dell’ultima giornata del campionato di Serie B, quando il Perugia ha conquistato i play off, Fabio ha lasciato questo mondo senza poter realizzare il suo sogno di rivedere il suo amatissimo Perugia in Serie A.
Massimiliano Santopadre, presidente del Perugia calcio, ha avuto la sensibilità di spendere belle e affettuose parole, quando ha saputo la triste notizia, affidando l’addio al tifoso e amico, ad una commovente nota apparsa sul sito della società: «Non dimenticherò mai i tuoi abbracci - ha scritto rivolgendosi a Fabio - Nella diffidenza iniziale sei stato tu uno dei pochi a sostenermi sempre. Non dimenticherò mai i tuoi abbracci affettuosi e pieni di sostegno. Mi dicevi fin da quando eravamo in C2…“Massimilià io lo so che ci porterai in Serie A”. Nella grande tristezza di averti perso, spero di accontentare il tuo grandissimo desiderio. Non ti scorderò mai. Ti voglio bene Fabio. Ti prometto che lotteremo anche per te»

Articoli correlati

Commenti