Serie B Crotone-Brescia 2-2. Budimir pareggia su rigore in extremis
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B Crotone-Brescia 2-2. Budimir pareggia su rigore in extremis

Padroni di casa in inferiorità numerica per quasi tutta la partita, un penalty in pieno recupero sancisce il pari

CROTONE - Pareggio 2-2 all'ultimo respiro tra Crotone e Brescia allo Scida nell'anticipo della sesta giornata del campionato cadetto. Brescia in vantaggio al pronti-via su calcio di rigore con Donnarumma; nell'occasione rosso a Golemic e padroni di casa in 10. Nonostante l'inferiorità numerica, i rossoblù pareggiano ad inizio ripresa con Budimir, poi le rondinelle tornano avanti con la rete di Dall'Oglio. In pieno recupero, nuovo penalty, stavolta a favore dei padroni di casa, trasformato da Budimir. Un punto a testa, che porta entrambe le squadre a braccetto a quota 7 punti. 

LA PARTITA - Partita che inizia con l'acuto: Torregrossa al 9' scatta sul filo dell'offside, Golemic in area lo stende, è calcio di rigore con annesso cartellino rosso tra le proteste dei padroni di casa. Poco dopo, all'11', dal dischetto Donnarumma trasforma, 0-1. Al quarto d'ora il Crotone prova a reagire, con Stoian su punizione, ma Alfonso c'è. Il Brescia con l'uomo in più prova a colpire al 19' con Bisoli che spreca da buona posizione. Crotone pericoloso al 24' quando Budimir gira a rete a seguito di un pasticcio tra Nalini e Gastaldello, ma Alfonso la tocca oltre lo specchio. Duello Budimir-Alfonso che si ripete al 35', con il portiere che si oppone al colpo di testa dell'avversario, sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Poi ancora Budimir nel finale: palla fuori da due passi. 

SECONDO TEMPO - Il Crotone si fa vivo al 7': cross di Nalini, Budimir fa sponda per Stoian, Romagnoli salva tutto. Il pareggio del Crotone arriva all'11': Firenze entra in area e crossa sul secondo palo per Budimir che la mette dentro di testa, 1-1. Reazione immediata del Brescia: Bisoli mette a lato sul suggerimento di Sabelli. Ancora Brescia al 20', con Morosini che impegna Cordaz con un pallonetto. Nuovo vantaggio del Brescia al 26': Tonali approfitta dell'errore di Faraoni e serve Dall'Oglio il quale insacca di testa, 1-2. Nel finale occasione per chiudere definitivamente per gli ospiti, ma Spalek spara fuori davanti a Cordaz. E così, in pieno recupero arriva il pareggio dei pitagorici: Simy conclude a rete, palla deviata, Alfonso sbaglia l'uscita e travolge Budimir. Calcio di rigore, che lo stesso Budimir trasforma al 96'.

Vedi tutte le news di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina