Serie B Spezia-Venezia 1-1. Da Cruz replica a Domizzi
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B Spezia-Venezia 1-1. Da Cruz replica a Domizzi

Si chiude in parità il monday night della ventesima giornata del campionato cadetto

LA SPEZIA - Si chiude in parità il monday night della ventesima giornata del campionato cadetto tra Spezia e Venezia. Al Picco i gol arrivano tutti nella ripresa: a passare in vantaggio per primi sono gli ospiti con Domizzi al 15'; poi passano appena quattro minuti e lo Spezia trova la via del pareggio, con Da Cruz. Con un punto a testa, il Venezia sale a quota 22, lo Spezia a 27.

LA PARTITA - Subito pericolosi gli ospiti al 6' con la conclusione al volo di Suciu, Lamanna non si lascia sorprendere. Replica dello Spezia al 16, con la punizione di Augello, alzata sopra la traversa da Vicario. I padroni di casa tornano a provarci al 28' quando a tentare la conclusione, da posizione angolata, è Bidaoui, Vicario c'è. Un minuto dopo, su corner calciato da Bidaouti, a provarci è Modolo, ma la conclusione, deviata, non sorprende Vicario. Al 36' è ancora Bidaoui ad ispirare la manovra spezzina, servendo Augello il quale fa partire un cross basso sul quale è decisivo l'intervento di Garofalo su Gyasi. Al 40' Vrioni, in area si gira bene e conclude con il mancino, Lamanna non trattiene e Rossi mette in rete, ma da posizione irregolare.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa, il Venezia passa in vantaggio al 15': su punizione di Bentivoglio fa sponda Modolo e poi Domizzi può concludere di potenza, 0-1. Ma la replica spezzina è immediata: Okereke opera un passaggio filtrante per Da Cruz il quale brucia Garofalo e poi da posizione angolata batte Vicario. Al 25' occasionissima per lo Spezia di passare in vantaggio, con un tiro a girare di Bidaoui, ma la traversa ne respinge la conclusione. 

Vedi tutte le news di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina