Serie B Livorno-Benevento 2-0: Diamanti e Gonnelli firmano la vittoria
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B Livorno-Benevento 2-0: Diamanti e Gonnelli firmano la vittoria

Due reti nel primo tempo danno il successo alla squadra di Breda

LIVORNO - Vittoria del Livorno sul Benevento nel posticipo serale della ventisettesima giornata del campionato cadetto. Le reti arrivano entrambe nella prima frazione di gioco, quando dapprima Diamanti (che esulta con una maglia dedicata ad Astori), poi Gonnelli, trovano il bersaglio grosso rispettivamente a 20' e 31'. Nella ripresa il Benevento resta in inferiorità numerica per il secondo giallo rimediato da Maggio (31'), ma colpisce un palo pochi istanti dopo, con Armenteros. Successo che aiuta gli amaranto nella propria corsa salvezza, mentre il Benevento frena la propria rincorsa alle posizioni di vertice. 

LA PARTITA - Primo affondo di marca ospite: al 3' Insigne impegna Zima direttamente da punizione. Il Livorno replica: dapprima all'8' con Murilo (dopo una triangolazione con Diamanti), Montipò c'è; poi al 9' assist di Diamanti per Riacevic che però perde l'attimo giusto. La prima rete del match arriva al 20', con una botta mancina di Diamanti dai 25 metri che si infila all'angolino. Il Benevento prova a reagire e collezione occasioni: al 26' ci prova Buonaiuto con un destro a giro; al 27' Coda impegna Zima. Reattivo quest'ultimo anche al 28' sul destro di Bandinelli. Il Livorno passa di nuvo alla mezzora: Diamanti, direttamente da punizione, serve in area Gonnelli, colpo di testa e palla in rete, 2-0. Al 33' il Livorno cerca il tris, ma la difesa ribatte il tentativo di Diamanti. Nel recupero, bella la coordinazione di Diamanti sul cross di Valiani, Tuia si frappone col corpo.

LA RIPRESA - Nella ripresa il primo a provarci, per il Livorno, è ancora Diamanti che, visto Montipò leggermente fuori dai pali, cerca di batterlo dai quaranta metri: palla di poco alta sopra la traversa. Le cose, per il Benevento, si complicano ancora di più al 31' quando Maggio, già ammonito, commette fallo al limite dell'area su Murilo: secondo giallo e ospiti in 10. Il Livorno prova immediatamente ad approfittarne: di poco sul fondo il tentativo da punizione di Giannetti. Il Benevento però c'è e al 38' colpisce un palo, con Armenteros. Il Livorno replica: Montipò para su Giannetti.

Vedi tutte le news di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina