Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie B, Crotone-Lecce 2-2: Benali la riprende nel finale
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B, Crotone-Lecce 2-2: Benali la riprende nel finale

Primo tempo scoppiettante con ben tre reti: calabresi avanti con Simy, pareggia Tabanelli, poi sorpassa Mancosu. Gli squali pareggiano a 10' dal termine

CROTONE - Tra Crotone e Lecce termina 2-2. Primo tempo scoppiettante, con i padroni di casa che vanno in rete al 6' con Simy. Gli ospiti pareggiano subito, con Tabanelli, 3' dopo. Mancosu, al 26' rimonta e firma il sorpasso giallorosso. Nella Ripresa è Benali, a 10' dal termine, a portare i rossoblù al pareggio.

SQUILLO SIMY, RIMONTA LECCE - Allo Scida si parte subito forte. Al 6' avanti il Crotone, che trova il vantaggio con un colpo di testa di Simy, 1-0 Crotone. Passano solo 3' e il Lecce ristabilisce la parità grazie a Tabanelli, ancora di testa: 1-1. Al 17' è Falco a portare i giallorossi vicini al gol, ma la sua conclusione termina fuori di un soffio. I calabresi rispondono con due occasioni ravvicinate, entrambe sui piedi di Machach: Vigorito è superlativo a sventarle. Alla metà del primo tempo Cordaz è strepitoso a respingere in tuffo su Falco, ma è il prologo alla rete ospite, che arriva al 26': Mancosu, di testa sugli sviluppi di un corner, porta i suoi sull'1-2 Lecce. Al 34' annullato il terzo gol ospite per fuorigioco di Meccariello. Non succede più nulla, con un divertente primo tempo che si chiude con i giallorossi avanti.

CROTONE-LECCE 2-2: NUMERI E STATISTICHE

LA RIPRENDE BENALI - Il secondo tempo comincia senza cambi e senza emozioni, almeno fino al 54', quando il destro a giro di La Mantia trova la pronta opposizione di Cordaz in tuffo. 3' dopo ancora giallorossi avanti con Falco che però non inquadra lo specchio. Il Crotone non sembra dare segnali di vita, il Lecce ringrazia e prova ad addormentare la gara. Il primo sussulto rossoblù della ripresa arriva al 70' con il cross pericoloso di Firenze sul quale Vigorito è attento ad anticipare. I padroni di casa ci provano ancora con Simy e Zanellato, senza fortuna. 9' più tardi, però, i calabresi pareggiano: Benali supera Vigorito (che nell'occasione si infortuna e viene sostituito da Bleve) da centro area, 2-2 Crotone. Il pareggio galvanizza gli squali che provano anche a vincerla, senza riuscirci: l'ultima occasione è per gli ospiti, con un colpo di testa di La Mantia al 93' fuori di poco.

Vedi tutte le news di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina