Serie B, Donnarumma firma la rimonta del Brescia: 2-1 al Foggia
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B, Donnarumma firma la rimonta del Brescia: 2-1 al Foggia

Il capocannoniere segna su rigore nella ripresa, dopo le reti di Galano e Martella

BRESCIA - Dopo il turno di riposo di due settimane fa, il Brescia riassapora la vittoria, ancora più gustosa perché giunta in rimonta. La capolista va sotto dopo soli 5 minuti: Mazzeo e Galano si trovano alla perfezione, con il primo che serve l'ex Bari, abile a trafiggere Alfonso dopo l'errore di Romagnoli in difesa. Le rondinelle reagiscono con veemenza, sfiorando la traversa con Ndoj, ma i pugliesi fanno buona guardia, chiudendosi in difesa e giocando di contropiede. La gara, vivace e ricca di spunti, potrebbe prendere una piega ancora più favorevole per i satanelli al 28', ma Loiacono in girata manda fuori di niente. Gol sbagliato, gol subito: dopo soli tre minuti, il Brescia pareggia con la bordata di Martella, imparabile per Leali. Il portiere rossonero è però attento su Torregrossa, che di potenza cercava il gol del sorpasso.

LA RIPRESA - Dopo 19' minuti di ripresa e due ammoniti (Spalek per i padroni di casa e Greco per i rossoneri), la squadra di Corini completa la rimonta. Loiacono spinge in area Torregrossa, per l'arbitro è rigore: Donnarumma prima si fa parare la conclusione da Leali, poi rimedia segnado il suo 24esimo gol in campionato. Il Foggia rimane tramortito dal gol subito, e non reagisce più alle folate offensive dei lombardi, ancora pericolosi con Donnarumma dai 20 metri. La punizione di Kragl nel recupero è l'ultima azione degna di nota, prima che il triplice fischio decreti la vittoria della banda Corini, che ora allunga (+3) sul Palermo secondo.

BRESCIA-FOGGIA 2-1: NUMERI E STATISTICHE

Vedi tutte le news di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina