Serie B, Cosenza-Crotone 1-0: Embalo regala il derby a Braglia
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B, Cosenza-Crotone 1-0: Embalo regala il derby a Braglia

Annullato un gol a Simy nel recupero. Entrambe le squadre terminano in inferiorità numerica: espulsi Golemic e Maniero

COSENZA - Il Cosenza si aggiudica il derby di Calabria con il Crotone: partita tirata e tante occasioni da entrambe le parti, ma decisiva è stata la rete di Embalo, al 29' del primo tempo. Nel finale di gara saltano i nervi, con le espulsioni di Golemic e Maniero. La vittoria lancia la squadra di Braglia a quota 38, a +5 dalla compagine di Stroppa, che resta a 33.

COSENZA-CROTONE 1-0: NUMERI E STATISTICHE

SBLOCCA EMBALO - La gara comincia subito a ritmi alti, vista l'importanza. Al 9' è Tutino, con un gran mancino dai 25 metri, a mettere i brividi agli squali: Cordaz è superlativo nella risposta. Il numero 25 del Cosenza è ispirato e ci prova di nuovo al 13', con una girata che però risulta troppo debole. Il primo squillo del Crotone arriva al 20' con il tiro di Firenze che si spegne sul fondo. Al 22' viene annullato un gol a Benali per un fuorigioco apparso già chiaro da subito. I padroni di casa riescono a concretizzare il predominio territoriale al 29', quando arriva il vantaggio. Baez si invola sulla fascia sinistra, supera Curado e crossa sul primo palo dove arriva il taglio di Embalo che, incrociando, insacca sul secondo palo: 1-0 Cosenza. Il Crotone prova a reagire allo svantaggio, ma sono i rossoblù ad andare ancora vicini al gol con il tiro-cross di Tutino che sfiora di poco il palo al 39'. E' l'ultima emozione di un primo tempo che vede avanti nel punteggio i padroni di casa. Anche la ripresa parte con il piede sull'acceleratore. Il Cosenza ha l'occasione di portarsi sul 2-0 con Baez, ma sua conclusione coglie un clamoroso palo. Non passa neanche 1' che il Crotone risponde: Sampirisi spara un diagonale che sibila al lato della porta di Perina per una questione di centimetri. Al 61' Cordaz dice di no al solito Baez, mettendo in angolo il suo tiro a giro. Lo imita il suo omologo del Cosenza 18' più tardi: strepitoso il riflesso di Perina che mura la conclusione di Simy da pochi passi. Nel finale annullato un gol di Simy agli ospiti per fuorigioco, poi saltano i nervi a Golemic che si fa espellere per qualche parola di turno all'arbitro. Abbattista caccia anche Maniero per gioco pericoloso, ristabilendo la parità numerica. 

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina