Alla Salernitana il primo atto dei playout: Djuric e Jallow piegano il Venezia
© FOTO MOSCA
Serie B
0

Alla Salernitana il primo atto dei playout: Djuric e Jallow piegano il Venezia

Ottimo primo tempo granata, nella ripresa gli arancioneroverdi alzano il ritmo e accorciano all'ultimo con Zigoni: 2-1 il finale

SALERNO - La gara si apre con lo scontro tra Bocalon e Di Tacchio, in cui il centrocampista di casa ha la peggio, rimediando un bel taglio all'arcata sopraccigliare, che però non gl'impedisce di proseguire. Al quindicesimo, l'Arechi esplode di gioia: Lopez crossa alla perfezione per Djuric, che sovrasta Bruscagin e batte di testa Vicario. I lagunari s'impauriscono, l'unico a tentare qualcosa è Bocalon, ma la sua girata termina a lato. Al 25', raddoppia la formazione di Menichini, sempre sull'asse Lopez-Djuric: il gigante bosniaco riceve il pallone dal terzino e fa sponda per Jallow: stop di petto e conclusione mediocre, che tuttavia beffa Vicario con un rimbalzo assassino. Il Venezia è alle corde, e nonostante le proteste non riceve neanche il rigore a favore che invocava per un fallo di mano. Tra i veneti il più vivace è Lombardi: una sua bella conclusione dal limite viene parata da Micai.

Venezia sprecone, poi Zigoni fa il suo

Bocalon è elettrico: la sua spizzata sul primo palo viene smorzata da Pucino e bloccata da Micai. Anche Pinato dà fiato alla trombe, concludendo dalla distanza e sfiorando l'1-2 in entrambe le occasioni. Lombardi canta e porta la croce: la sua schiacciata esce alta di un soffio oltre la traversa. L'ex Lazio propizia poi la più grossa chance per i lagunari, non finalizzata, mettendo in mezzo un cross perfetto per un solissimo Modolo, il cui colpo di testa esce alto di un soffio. Tuttavia, per Serse Cosmi la pillola viene addolcita, almeno in parte, da Zigoni, che buca Micai di testa e accorcia le distanze. Sul suo gol si poggiano le speranze di rimonta dei veneti.

Venezia, Cosmi: "Ci siamo allenati regolarmente? Caz...te"

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

 

 

 

SERIE B - 20° GIORNATA
VENERDÌ 17 GENNAIO 2020
Frosinone - Pordenone 2 - 2
SABATO 18 GENNAIO 2020
Trapani - Ascoli 3 - 1
Juve Stabia - Empoli 1 - 0
Cremonese - Venezia 0 - 0
Livorno - Virtus Entella 4 - 4
Chievo - Perugia 2 - 0
DOMENICA 19 GENNAIO 2020
Spezia - Cittadella 1 - 1
Pescara - Salern. 1 - 2
Benevento - Pisa 1 - 1
LUNEDÌ 20 GENNAIO 2020
Cosenza - Crotone 0 - 1

In edicola

Prima pagina