Serie B, colpo Pescara a Cosenza. Pari tra Crotone ed Empoli

Gli abruzzesi sbancano il San Vito-Marulla 2-1 grazie alla rete di Galano a 2' dalla fine. Reti inviolate allo Scida tra Stroppa e Bucchi
Serie B, colpo Pescara a Cosenza. Pari tra Crotone ed Empoli© LAPRESSE

ROMA - Nella domenica di Serie B spicca il colpo esterno del Pescara, che supera 2-1 il Cosenza al "San Vito-Marulla". Per gli abruzzesi è la seconda vittoria consecutiva (dopo il 4-2 al Pordenone) che vale quota 6 punti in classifica: sblocca la gara un calcio di rigore di Tumminello alla mezz'ora del primo tempo, poi 2' dopo Galano spreca clamorosamente il raddoppio, e Zauri è costretto al doppio cambio già prima del duplice fischio (fuori lo stesso Tumminello e Campagnaro). Nella ripresa Sciaudone pareggia i conti per il Cosenza e firma l'1-1 con una gran conclusione dalla distanza, al 70'. Ma quando sembra che la gara debba chiudersi sul pari, ecco la zampata di Galano all'88' che regala la vittoria al Pescara. Nell'altra gara, quella dello "Scida" di Crotone, l'Empoli non va oltre lo 0-0. I rossoblù recriminano per i due pali colpiti nel primo tempo, ma devono ringraziare Gigliotti per il salvataggio sull'unica occasione dei toscani capitata a Moreo. Il pareggio lascia entrambe le squadre appaiate a quota 5 punti.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti