Trapani-Juve Stabia 1-2. Canotto e Forte firmano il successo delle Vespe
© FOTO MOSCA
Serie B
0

Trapani-Juve Stabia 1-2. Canotto e Forte firmano il successo delle Vespe

Passano in vantaggio per primi i granata, nella ripresa la rimota ospite

TRAPANI - Primo successo stagionale per la Juve Stabia che espugna in rimonta il Provinciale di Trapani. A sbloccare il risultato sono i padroni di casa, che si portano avanti al 20' della prima frazione con Taugourdeau, autore di una magistrale punizione. Nella ripresa il pari arriva dall'ex di turno Canotto, poi è di Forte il gol del sorpasso. Con questo successo la Juve Stabia non è più ultima in classifica in solitaria ma appaia, a quota 4 punti, lo stesso Trapani, oltre a Spezia, Livorno e Cosenza. 

TRAPANI-JUVE STABIA: NUMERI E STATISTICHE

La partita

Primo lampo del match al 6' quando Canotto arriva alla conclusione davanti a Carnesecchi, che controlla in due tempi. Ospiti pericolosissimi al 13': Cnotto mette in area rasoterra da destra, Del Prete manca l'intervento e Bifulco da ottima posizione manca l'appuntamento con la sfera. Al 20' il Trapani passa in vantaggio: è Taugourdeau a timbrare il tabellino direttamente da calcio di punizione, disegnano una traiettoria che va ad infilarsi all'incrocio dei pali alla sinistra di Russo, 1-0. Il portiere della Juve Stabia si fa trovare pronto al 24' sulla conclusione dall'interno dell'area di Colpani. Juve Stabia vicina al pareggio al 33' ma ancora Bifulco si divora una ghiotta occasione. Al 39' gli ospiti reclamano un calcio di rigore per un toco di mano in area, su un cross di Canotto. Rete annullata, al 44' a Forte, per un fallo commesso dallo stesso Forte su Pagliarulo. 

CLASSIFICA SERIE B

Secondo tempo

Nella ripresa, al 7' bel sinistro a girare scoccato da Colpani, Russo risponde presente. Dalla parte opposta, al quarto d'ora, Troest salta in alto più di tutti e indirizza un gran colpo di testa indirizzato alla porta avversaria: Carnesecchi risponde con un autentico miracolo.  Parità al 34': Rossi, entrato da poco, mette in verticale per Canotto che trova la deviazione vincente e il gol dell'ex, 1-1. Al 43' le Vespe sorpassano: Forte tocca per Melara e si invola verso la porta avversaria per ricevere il pallone di ritorno, deviandolo in rete in scivolata, 1-2. Il Trapani si butta all'assalto finale e al 2' di recupero sfiora il pari con Luperini.

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina