Cittadella-Cosenza 1-3, prima vittoria rossoblù con Bruccini e Baez
© LAPRESSE
Serie B
0

Cittadella-Cosenza 1-3, prima vittoria rossoblù con Bruccini e Baez

Al Tombolato i granata vanno in vantaggio al pronti-via, ma i rossoblù ribaltano la situazione nella ripresa

CITTADELLA - Vittoria in rimonta del Cosenza sul Cittadella: nell'anticipo, al Tombolato i padroni di casa vanno in vantaggio al pronti-via con Vita e nella prima frazione di gioco colpiscono anche un legno con Luppi. Nella ripresa, però, arriva il pari di Bruccini che poco dopo firma anche il sorpasso su calcio di rigore, prima del tris calato da Baez, il tutto in meno di un quarto d'ora. Il Cosenza di Braglia raccoglie così il primo successo stagionale e sale a quota 7 punti e, in attesa delle altre gare della giornata, lasciando l'ultima posizione di classifica e scavalcando il Frosinone. Il Cittadella invece resta a quota 12 punti.

CITTADELLA-COSENZA: NUMERI E STATISTICHE

La partita

Gara che entra immediatamente nel vivo: c'è subito una conclusione ospite con Riviere su cross di Carretta; immediatamente dopo arriva il vantaggio del Cittadella con Vita che, dopo aver ricevuto palla da Iori, conclude dai trenta metri con un gran destro infila Perina alla destra, è il 2'. Vicinissimi al raddoppio i padroni di casa al 17': su una sponda di Celar è ottimo l'inserimento di Luppi che cerca di superare Perina con un tocco sotto, la palla viene respinta sulla traversa. Al 27' ottimo il lancio di Paleari direttamente per Benedetti che si inserisce all'interno dell'area e prova la conclusione di sinistro che si spegne a lato. Reattivo, al 36', il portiere ospite Perina che devia in calcio d'angolo la conclusione di Luppi. Nel finale di  frazione, al 44', il Cosenza se ne va in contropiede, Riviere tocca per Sciaudone che colpisce di potenza a botta sicura: Paleari con un autentico miracolo salva la propria porta. 

CLASSIFICA SERIE B

Secondo tempo

Nella ripresa il Cosenza parte a buon ritmo e al 12' arriva la rete del pareggio: bel cross di Baez, Bruccini approfitta della dormita della difesa locale e con il piatto destro infila la rete avversaria, 1-1.  Al 18' nuova svolta dell'incontro: Carretta conclude a rete, sulla traiettoria il tocco di mano di Benedetti in area, calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Bruccini che si incarica, con successo, della trasformazione con un sinistro che spiazza Paleari. Il Cittadella prova la reazione al 24' con Branca (diagonale a lato), ma è il Cosenza a trovare ancora una volta la via del gol. Al 26' gli ospiti vanno via in contropiede, Bittante serve Baez che con una conclusione a girare dal vertice dell'area insacca il tris. E poco dopo il Cosenza sfiora anche il poker: Paleari si oppone alla prima conclusione di Carretta, poi Baez spara altissimo il tap in. Il Cittadella cerca di riaprirla al 41' con Bussaglia che, davanti a Perina, non trova la porta. 

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina