Livorno, il derby è tuo: 1-0 al Pisa. Decide l'autorete di Benedetti
© LAPRESSE
Serie B
0

Livorno, il derby è tuo: 1-0 al Pisa. Decide l'autorete di Benedetti

La squadra di Breda si impone di misura contro i nerazzurri e abbandona l'ultima posizione di classifica

LIVORNO - E' il Livorno a sorridere dopo il derby con il Pisa: la squadra di Breda si impone di misura sui nerazzurri. Decisiva l'autorete di Benedetti al 16' della prima frazione di gioco. Una traversa colpita dalla squadra di D'Angelo, con Braken che a sua volta rischia l'autorete poco dopo il vantaggio. Nella ripresa entrambe le squadre resteranno in 10 per le espulsioni di Bogdan e Birindelli. I tre punti consentono al Livorno di abbandonare l'ultima posizione in solitaria: ora dietro agli amaranto c'è il Trapani. Resta fermo a 10 il Pisa

La partita

Nella prima frazione di gioco il primo pericolo lo porta il Pisa: Lisi dal fondo mette un ghiottissimo pallone per Masucci che, tutto solo sul secondo palo, calcia malissimo, alto. All'8' ancora Lisi, ancora palla in mezzo stavolta per Marconi, la cui girata di testa termina di poco sul fondo. Livorno in vantaggio al 16': Porcino va al cross e in area pisana Braken la sfiora soltanto mentre Benedetti, con il piatto, insacca all'interno della propria porta, sorprendendo il portiere Gori, 1-0. Al 20' il Livorno rischia di restituire il favore: sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti a favore del Pisa, Braken colpisce di testa mandando la sfera a stamparsi sulla propria traversa.

Secondo tempo

Ad inizio ripresa, il Pisa va vicino al pareggio con Masucci, ma il portiere Zima gli chiude la porta. Al 10' il Livorno resta in inferiorità numerica: Bogdan, già ammonito, rimedia un secondo giallo per un fallo su Siega, amaranto in 10. Il Pisa cerca di approfittarne: rispettivamente al 17' e al 18' ci provano dapprima Marconi, poi Masucci, entrambi di testa, entrambi out. Parità numerica che si ristabilisce al 21', quando Birindelli a gioco fermo colpisce Luci con una gomitata, è un rosso diretto. Aò 45' non è difficile la parata di Gori sul tentativo centrale di Murilo. In pieno recupero Rocca sciupa l'occasione del raddoppio con Rocca che spara a lato al termine di un contropiede.

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina