Serie B, il Giudice Sportivo ferma sette calciatori per un turno
© LAPRESSE
Serie B
0

Serie B, il Giudice Sportivo ferma sette calciatori per un turno

Ammende per Benevento, Cosenza e Juve Stabia

ROMA - E' arrivato il comunicato ufficiale del Giudice Sportivo di Serie B dopo la decima giornata di campionato. Sono sette i giocatori squalificati per un turno. Tre, invece, le società multate.

Gli squalificati

Un turno di stop, ai quattro calciatori espulsi, tutti per doppia ammonizione, Ciofani (Pescara), Mallamo (Juve Stabia) e Proia (Cittadella) e Zanellato (Crotone) per "comportamento scorretto nei confronti di un avversario". Fermati per una giornata anche Benedetti (Cittadella), Brighenti (Frosinone) e Scognamillo (Trapani), tutti già diffidati e ammoniti per "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario"

Ammende

Tre le società multate dal Giudice Sportivo. 2.000€ alla Juve Stabia per "avere suoi sostenitori, nel corso della
gara, acceso nel proprio settore alcuni fumogeni", 1.500€ al Benevento per "per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
acceso nel proprio settore due fumogeni", stessa cifra comminata al Cosenza per "per avere suoi sostenitori, al 4° del primo tempo, acceso nel proprio settore due fumogeni"

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

SERIE B - 40° GIORNATA
SABATO 08 AGOSTO 2020
Chievo - Spezia 2 - 0
DOMENICA 09 AGOSTO 2020
Frosinone - Pordenone 21:00
VENERDÌ 14 AGOSTO 2020
Perugia - Pescara 21:00

In edicola

Prima pagina