Serie B
0

Giudice sportivo: stangata da 3 giornate su Dragomir. 2 turni a Mogos

Fermati per una giornata anche De Luca, Eramo, Garritano, Hetemaj e Maistro. 2.500€ di ammenda al Benevento 

Giudice sportivo: stangata da 3 giornate su Dragomir. 2 turni a Mogos
© LAPRESSE

ROMA - Il Giudice Sportivo ha reso note le proprie decisioni dopo la 15ª giornata di Serie B. Sono otto i calciatori fermati. Tra questi, mano pesante su Dragomir, squalificato per tre turni. Due gare di stop anche a Mogos.

Gli squalificati

Tre giornate di squalifica a Dragomir (Perugia), espulso per "avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo,
colpito con una testata un calciatore della squadra avversaria".
Due turni di stop anche a Mogos (Cremonese) espulso per "comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Prima sanzione); per avere inoltre, al 30° del secondo tempo, all'atto della notifica del provvedimento di ammonizione, rivolto al Direttore di gara un'espressione ingiuriosa". Una giornata di stop a De Luca (Entella), dopo il rosso ricevuto a causa della "doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo".
Un turno di squalifica anche ad Eramo (Entella), Garritano (Chievo), Hetemaj (Benevento) e Maistro (Salernitana), tutti ammoniti per "per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidati (Quinta sanzione)". Ammenda di 2.500 euro al Benevento per "avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, acceso due fumogeni e un petardo".



Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina