Serie B
0

Armenteros-Simy, il Crotone va: 2-1 all'Entella

Rossoblù avanti con un gol per tempo, nel finale espulso Mazzitelli, accorcia Pellizzer. Stroppa aggancia momentaneamente il Frosinone al secondo posto

Armenteros-Simy, il Crotone va: 2-1 all'Entella
© LAPRESSE

CHIAVARI - A tratti sofferente, ma vincente: questo il riassunto della vittoria 2-1 del Crotone in casa dell'Entella, in un "Comunale" senza pubblico per l'emergenza coronavirus. Per i calabresi una rete per tempo, con il minimo comun denominatore Molina, autore di due assist: il primo ad Armenteros (terza rete di fila) e il secondo per il colpo di testa di Simy; poi nel recupero il gol della bandiera di Pellizzer. La vittoria esterna permette alla squadra di Stroppa di agganciare momentaneamente al secondo posto il Frosinone a 43 punti.

CLASSIFICA SERIE B

Apre Armenteros

In un Comunale deserto il Crotone passa al primo affondo. Bella azione personale di Molina sulla fascia sinistra, palla al centro (leggermente deviata) e Armenteros arriva di gran carriera per insaccare in solitaria: al 10' è 0-1. Sulla battuta da centrocampo seguente l'Entella sfiora l'immediato pareggio con De Luca che, da due passi - e in evidente fuorigioco non segnalato - trova la gran respinta di Cordaz. Al 17' ancora padroni di casa pericolosi con Schenetti  che, tutto solo, non riesce ad impattare bene di testa il cross di Sala dalla sinistra: palla alta. Problemi per Boscaglia che a metà primo tempo perde De Col per infortunio: dentro Crialese. Al 33' accelera De Luca sulla sinistra, ma sul suo cross è reattiva l'uscita di Cordaz. I padroni di casa salgono di tono e lo stesso portiere del Crotone rischia dieci minuti più tardi sulla conclusione di De Luca, bloccata in due tempi. Continua il dominio ligure con Coppolaro che incrocia di destro: palla fuori di un soffio.

ENTELLA-CROTONE 1-2: TABELLINO E STATISTICHE

Simy gol, espulso Mazzitelli. Accorcia Pellizzer

La ripresa comincia sulla falsariga del primo tempo, con l'Entella in completo controllo e le conclusioni dalla distanza di Mazzitelli e Dezi, entrambi poco precise. Al 68' spinta di Benali su Mancosu in area di rigore, Aureliano non la giudica da penalty. Al 71' si fa rivedere in avanti il Crotone: cross di Benali sul secondo palo per Simy, Crialese lo anticipa ma rischia di combinare la frittata con l'autogol evitato dal riflesso di Contini. Gli ospiti si destano e sfiorano il raddoppio all'81' con Messias che, tutto solo, si fa ipnotizzare dall'estremo difensore ligure. E' il prologo allo 0-2 che arriva 3' più tardi: secondo assist della serata per Molina che pesca la testa di Simy e regala al Crotone il gol della sicurezza. Molina è in serata di grazia e all'87' sfiora il terzo gol con una staffilata dalla distanza che esce per una questione di centimetri a lato della porta difesa da Contini. Nel recupero, al 92', l'Entella resta anche in dieci uomini: doppia ammonizione per Mazzitelli, che viene espulso. All'ultimo minuto arriva il gol della bandiera ligure di Pellizzer, che insacca di testa sul palo opposto e fissa il risultato sul 2-1 per il Crotone.

Tutte le notizie di Serie B

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina