Vicenza-Pordenone 1-1. Cappelletti replica a Diaw

Primo punto in B per i biancorossi, secondo pari di fila per i ramarri
© LAPRESSE

VICENZA - Termina 1-1 l'incontro tra Vicenza e Pordenone: entrambe le reti arrivano nella seconda frazione di gioco. Gli ospiti passano per primi in vantaggio con Diaw, il Vicenza pareggia subito con Cappelletti. Primo punto in Serie B per il Vicenza, secondo pareggio consecutivo per il Pordenone. 

La partita

Prima frazione con equilibro, errori su entrambi i fronti e poche emozioni. Al 17' primo tentativo per il Vicenza con Dalmonte, Bindi riesce a chiudere sul primo palo. Nel recupero del primo tempo, è pericoloso il Pordenone: Diaw, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, opera una buona sponda per Barison il quale, in tuffo di testa, arriva di un soffio in ritardo all'appuntamento con la sfera, che termina fuori. Ad inizio ripresa, il Vicenza torna a provarci con una conclusione a giro di Dalmonte, Bindi devia quel tanto che basta per spedire la palla sul palo. Pordenone in vantaggio al 9': Falasco serve Diaw che si libera della guardia di Padella e, decentrato, spedisce la sfera dalla parte opposta battendo Grandi, 0-1. Reazione immediata del Vicenza: al 17' Rigoni, da calcio di punizione, indirizza la sfera nella zona di Cappelletti che, con una rovesciata da posizione decentrata batte il portiere avversario, 1-1. 

Commenti