Tutino-Djuric, la Salernitana torna prima: Entella battuta 2-1 in rimonta

Brutto primo tempo per la squadra di Castori che va sotto con il gol di Mancosu. Nella ripresa entrano Cicerelli e Djuric che cambiano la gara
Tutino-Djuric, la Salernitana torna prima: Entella battuta 2-1 in rimonta© LAPRESSE

SALERNO - La Salernitana torna momentaneamente in testa al campionato di Serie B grazie al 2-1 rifilato all'Entella, per una rimonta decisa da Castori che azzecca i cambi nella ripresa dopo un primo tempo chiuso in svantaggio per il gol di Mancosu. Dentro Cicerelli e Djuric, con il primo che confeziona l'assist per il pari di Tutino, che a sua volta si guadagna il rigore della vittoria trasformato da Djuric. Campani al primo posto con 26 punti, mentre la situazione dell'Entella si fa sempre più pericolosa all'ultimo posto con 5 punti, ancora senza successi dopo 14 giornate.

CLASSIFICA SERIE B

Entella avanti con Mancosu

La prima sortita offensiva è dei padroni di casa, al 6': Gondo viene steso da Bonini, ammonito, e sulla punizione che ne scaturisce lo spiovente in area raccolto di testa di Aya termina a lato della porta di Russo. Gli ospiti si fanno vedere al 10' con un destro dalla distanza di Cleur senza pretese. Al 16' Cardoselli si invola uno contro cinque verso Belec, ma è bravo Gyomber a riprendersi il pallone senza commettere fallo. Meglio l'Entella nonostante l'emergenza, ma al 25' si accende Tutino con un dribbling e cross dalla sinistra, ma Casasola arriva scoordinato all'appuntamento con il pallone. Lo stesso Casasola ha una nuova opportunità con il mancino, ma Pavic lo mura. Al 28' Settembrini crossa al centro e De Luca prova un colpo di tacco fantascientifico: palla alta sopra la traversa. Passano 8' e Lopez dalla sinistra mette in mezzo per Tutino che, con una volée d'esterno destro, trova pronto Russo sul suo palo. Al 37' il meritato vantaggio dell'Entella: Schiavone scivola e perde palla, con Koutsoupias che si invola verso la porta attirando su di sé i difensori campani e servendo al momento giusto Mancosu. L'attaccante, con uno scavetto perfetto, supera Belec e firma l'1-0 Entella. Ad 1' dalla fine del primo tempo Kupisz raccoglie una respinta e calcia a rete di prima intenzione: palla abbondantemente a lato.

SALERNITANA-ENTELLA 2-1: TABELLINO E STATISTICHE

Tutino-Djuric, Castori la ribalta

Nella ripresa Castori corre ai ripari ed inserisce Djuric e Cicerelli richiamando in panchina Gondo e Anderson. Passano solo 90 secondi e la Salernitana pareggia: grande azione personale di Cicerelli e cross al centro per Tutino che, indisturbato, insacca di testa da zero metri per l'1-1. L'Entella accusa il colpo e i granata alzano ancora i giri del loro motore, fino al 65', il minuto in cui Tutino viene steso da Poli e arriva il calcio di rigore. Dal dischetto Djuric spiazza Russo, è 2-1 Salernitana. Al 71' azione incontenibile sulla destra di Tutino che sterza e mette a sedere due difensori avversari, sbagliando però il cross per Djuric sul palo opposto. Al 75' Dziczek perde palla e De Luca dalla sinistra mette un pallone pericoloso al centro dove Mancosu non arriva per poco. La gara arriva alla fine terribilmente spezzettata, con la Salernitana che controlla senza rischiare mai davvero di essere raggiunta sul pari. Castori fa festa, mentre per Vivarini arriva un'altra sconfitta.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti