Serie B, Reggina-Pordenone 1-0. Decide il gol di Folorunsho

Punti preziosi per i calabresi in chiave salvezza: il gol decisivo arriva nella seconda frazione
Serie B, Reggina-Pordenone 1-0. Decide il gol di Folorunsho© LAPRESSE

REGGIO CALABRIA - Successo di misura della Reggina sul Pordenone: una rete di Folorunsho, nella ripresa, vale tre punti con distanziamento dalla zona calda della classifica. La Reggina sale infatti a quota 29 punti (scavaldando Vicenza e Reggiana) mentre il Pordenone resta a 32, decimo a pari punti col Pisa.

Primo tempo: pali per Biondi e Crisetig

La gara si accende al 22' quando Edera, servito da Rivas, tenta una conclusione che termina a lato. Al 23' il Pordenone sfiora la marcatura: Biondi tira dal limite dell'area, la palla impatta sul palo della porta di Nicolas. Legni che si pareggiano al 33': sugli sviluppi di un angolo Crisetig colpisce il palo. Ospiti al tentativo al 37' con un tiro di Magnino che si spegne di poco a lato.

Decide Folorusnho nella ripresa

Nella ripresa, rischio per Nicolas che controlla male e quasi perde palla sul pressing di Butic. Al 17' ci prova Magnino, con una conclusione di potenza; il risultato si sblocca al 18' quando Folorusnho, servito da Bellomo al termine di una ripartenza, insacca in spaccata, 1-0. Pordenone che cerca la reazione al 29' con Morra: palla che termina fuori a Nicolas battuto. Altro rischio per Nicolas al 39': rinvio che colpisce Morra, poi il portiere riesce a salvare tutto. Al 44' la Reggina sfiora il raddoppio con Okwonkwo che solo davanti a Perisan mette fuori.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti