Serie B, Buffon ferma la capolista: Parma-Pisa finisce 1-1

Avanti di un gol nel primo tempo, i toscani si fanno riprendere ad inizio ripresa
Serie B, Buffon ferma la capolista: Parma-Pisa finisce 1-1© LAPRESSE

PARMA - Finisce in parità il secondo dei posticipi della 6ª giornata di Serie B tra Parma e Pisa. Al "Tardini" passa in vantaggio la capolista con Lucca, ripresa ad inizio secondo tempo da Del Prato. In classifica i toscani rimangono primi a quota 16, mentre i ducali sono fermi a quota 8 al metà della graduatoria.

CLASSIFICA SERIE B

Lucca firma il vantaggio

L'avvio è tutto di marca Pisa, con Gucher che al 7', di testa, non inquadra la porta gialloblù mandando alto sulla traversa uno spiovente di Nagy. Passano solo 2' è ancora gli ospiti si costruiscono una grande chance con Sibilli che, sempre di testa, trova la grande risposta di Buffon che mette in angolo. Al 10' si fa vedere il Parma, subito con una grossa occasione per Juric: Mihaila dalla sinistra mette in mezzo per il croato che non inquadra la porta di Nicolas. Al 13' arriva il vantaggio del Pisa: cross perfetto di Birindelli che trova l'ottimo Lucca che insacca alle spalle di Buffon per il gol dell'1-0. Il Parma prova subito a riversarsi nella metà campo ospite alla ricerca del pari, ma fa solo incetta di calci piazzati, tutti allontanati dalla difesa toscana. Al 34' i padroni di casa protestano per un contatto in area tra Hermansson e Mihaila, con l'arbitro che lascia correre e il Var che conferma la sua decisione. Cinque minuti dopo ci prova Mihaila dalla distanza, ma senza nessun tipo di velleità.

Pareggia Del Prato

La ripresa comincia sullo stesso canovaccio e nel giro di 2' il Pisa si fa pericoloso con Lucca e Sibilli: la difesa emiliana regge. Il Parma prova ad uscire dal suo guscio e al 54' centra il pareggio. Schiattarella mette un pallone alto in area, con Mihaila che raccoglie e premia l'inserimento dell'ottimo Del Prato che beffa Nicolas in scivolata e realizza il gol dell'1-1. I nerazzurri si rivedono al 58' con il tiro di Birindelli su cui Buffon fa buona guardia. Tra il 62' e il 63' i padroni di casa rispondono con Tutino e Correia, ma entrambi mandano fuori non di molto. Un minuto dopo è Gucher a non inquadrare la porta al limite dell'area. Al 65' è Inglese a non trovare il momento giusto per battere a rete, ma per vedere un'altra grande occasione bisogna attendere il 75': Brunetta prova la botta da fuori, Nicolas salva tutto deviando con la punta delle dita. A 4' dal termine Parma pericolosissimo in area avversaria, ma Mihaila trova sulla sua trada un prontissimo Nicolas. È l'ultima emozione del match che si chiude sll'1-1.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti