Serie B, Cosenza-Benevento 1-0. Decide l'ex Camporese

Un colpo di testa del difensore cosentino regala tre punti fondamentali ai suoi in chiave salvezza. Strega ko
Serie B, Cosenza-Benevento 1-0. Decide l'ex Camporese© LAPRESSE
2 min

COSENZA- Un colpo di testa di Camporese vale la vittoria per il Cosenza, che sale a 28 punti. Benevento che resta fermo al quinto posto a quota 60.

La partita

Prima occasione per il Cosenza, Situm centra dalla sinistra, tiro al volo di Carraro respinto da Paleari abile a bloccare il successivo tap-in di Caso. Risponde il Benevento con Viviani che recupera palla sulla trequarti e libera in area Farias che spara alto a tu per tu con Matosevic. Un primo tempo bloccato e con poche occasioni termina 0-0. Nella ripresa il copione non cambia, regna l'equilibrio, il gioco è spezzettato e di occasioni pericolose non se ne vedono. Il Benevento prova a sfondare ma senza trovare la stoccata giusta. Al 62' ci prova la strega con Farias che serve la sovrapposizione di Letizia, Matosevic reattivo in respinta bassa. Ancora Benevento: Viviani prova a piazzare il sinistro dai 20 metri, alto non di molto. Altra occasione per gli ospiti, Acampora se ne va sulla sinistra, tiro sul primo palo, protetto da Matosevic. A 3' dalla fine ecco la beffa: Corner di Florenzi, Camporese svetta in area e schiaccia alle spalle di Paleari, Cosenza in vantaggio. Nel finale il Benevento ha sfiorato il pareggio con una traversa colpita da Brignola con un sinistro a giro dal limite E' l'ultima occasione del match. Cosenza batte Benevento 1-0.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti