Bari, intervista al presidente del Bari Luigi De Laurentiis

Dalla redazione del Corriere dello Sport-Stadio l'intervista del Direttore Zazzaroni al presidente del Bari
Bari, intervista al presidente del Bari Luigi De Laurentiis
1 min

Oggi quando sento l’inno del Bari mi viene la pelle d’oca. In città passo circa 9-10 giorni al mese. È gestita da Dio, è pulita e si sta alla grande. Mi ricorda molto New York con Giuliani. La Puglia sta crescendo molto”. Luigi De Laurentiis si è raccontato in esclusiva al direttore del Corriere dello Sport-Stadio, Ivan Zazzaroni. “Quando i tifosi mi chiedono “Portaci in A” dico “Godiamoci la B”, non vendo fumo. Se il campionato si mette bene, devo trovare chi me lo porta in  A. La speranza c’è, perché anche chi ha investito poco riesce a essere nelle prime posizioni. Non mi staccherei volentieri dal Bari, sarebbe un dispiacere dopo tutti questi anni. Ibrahimovic? Mi diverte molto come personaggio”.

Bari, intervista al presidente Luigi De Laurentiis: “Quando sento l’inno mi viene la pelle d’oca”
Guarda il video
Bari, intervista al presidente Luigi De Laurentiis: “Quando sento l’inno mi viene la pelle d’oca”

Bari, intervista al presidente Luigi De Laurentiis: "Ibra mi diverte da morire"
Guarda il video
Bari, intervista al presidente Luigi De Laurentiis: "Ibra mi diverte da morire"

 

Commenti