Cagliari ko con la Spal: Lapadula sbaglia un rigore: super Gondo affossa il Palermo

L'attaccante peruviano spreca l'occasione del pareggio. L'ex attaccante della Salernitana segna una tripletta decisiva. Il Modena travolge la Ternana
Cagliari ko con la Spal: Lapadula sbaglia un rigore: super Gondo affossa il Palermo© LAPRESSE
4 min

Brutto stop esterno per il Cagliari di Fabio Liverani, sconfitto dalla Spal. I rossoblu, in dieci per un'ora, vengono piegati dal gol di La Mantia. Decisivo, nel secondo tempo un calcio di rigore fallito da Lapadula. Scoppiettante 3-2 esterno dell'Ascoli sul campo di un Palermo mai domo. I bianconeri sono stati trascinati da un super Gondo, autore di una tripletta. Tutto facile per il Modena, che si impone 4-1 contro la Ternana. 

Serie B, la classifica

La Mantia non perdona: Lapadula, errore decisivo

Primo tempo equilibrato, con una serie di occasioni da una parte e dall'altra: il Cagliari sfiora il vantaggio con Lapadula, la Spal risponde con La Mantia. La svolta arriva alla mezz'ora: Di Pardo entra in ritardo su La Mantia e viene espulso. Il Cagliari non fa neanche in tempo a metabolizzare l'inferiorità numerica, che si trova sotto: cross di Zanellato e tuffo vincente di La Mantia, che insacca alle spalle di Radunovic. Nella ripresa gli ospiti spingono e sprecano la più ghiotta delle occasioni: Lapadula si fa respingere un calcio di rigore da Alfonso al 63esimo, calciando troppo centralmente. Passato il pericolo i padroni di casa continuano a spingere a nove minuti più tardi si vedono annullare una rete a Mancini per fuorigioco. Nel finale anche la Spal resta in dieci: Peda, nel giro di sette minuti, si becca due cartellini gialli, prendendo anzitempo la via degli spogliatoi. Il Cagliari ci prova fino alla fine, ma non riesce a sfondare: finisce 1-0 per la Spal.

Spal-Cagliari 1-0, tabellino e statistiche

Super Gondo trascina l'Ascoli

Gli ospiti partono forte e dopo un palo colpito al quarto minuto da Buhel, sbloccano il risultato al 27esimo: cross di Donati sporcato dalla deviazione di Nedelcearu che inganna Pigliacelli. Sulla respinta corta del portiere rosanero, Gondo  è il più lesto di tutti e spinge in rete. Il vantaggio dell'Ascoli dura però solo nove minuti. Su palla inattiva, Nedelcearu fa da sponda per Brunori, che da due passi insacca in tuffo. Prima dello scadere del primo tempo (e dopo una buona occasione sfiorata da Brunori, che ha sfiorato il raddoppio con un altro colpo di testa pericoloso), i bianconeri tornano in vantaggio, grazie alla seconda rete siglata da Gondo. L'ex attaccante della Salernitana è scatenato e nella ripresa sigla la tripletta, con un sinistro potente e preciso che si insacca alle spalle di Pigliacelli. Partita chiusa? Neanche per sogno. Il Palermo si rituffa in attacco e a mezz'ora dalla fine trova il gol del 2-3: corner di Stulac e colpo di testa preciso di Segre. Nel finale i padroni di casa provano a spingere, ma non sfondano e restano in dieci per l'espulsione di Valente: finisce 3-2 per l'Ascoli.

Palermo-Ascoli 2-3, tabellino e statistiche

Il Modena a valanga sulla Ternana

Dopo venti minuti equilibrati, con le squadre incapaci di creare pericoli alle difese avversarie, il Modena passa in vantaggio su calcio di rigore, provocato da un intervento di Ghiringhelli su Diaw. Dal dischetto è lo stesso Diaw a trasformare. I padroni di casa continuano a spingere  e prima dell'intervallo trovano il raddoppio: cross di Gargiulo, doppio rimpallo e sfortunata deviazione di Capuano, che insacca nella propria porta. Gli ospiti reagiscono e ad inizio ripresa riaprono la sfida grazie ad una rete siglata da Favilli. Ma il Modena continua a spingere e al 64esimo trova la terza rete con Falcinelli, che sfrutta un gran lavoro di Oukhada per battere Iannarilli. Passano quattro minuti e arriva anche il gol del 4-1, grazie ad una perfetta punizione di Tremolada. E' la rete che chiude la partita. 

Modena-Ternana 4-1, tabellino e statistiche


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti