Serie B, Gagno fa i miracoli ma Rog regala i tre punti al Cagliari: Modena ko 1-0

La squadra di Liverani piega di misura i gialloblù di Tesser e raggiunge momentaneamente in testa alla classifica Ascoli e Genoa a quota 7 punti
Serie B, Gagno fa i miracoli ma Rog regala i tre punti al Cagliari: Modena ko 1-0© LAPRESSE
5 min

CAGLIARI - Torna alla vittoria il Cagliari di Fabio Liverani, che nell'anticipo della quarta giornata di serie B, all'Unipol Domus supera di misura il Modena (1-0) grazie ad una rete di Marko Rog. Partita dalle mille emozioni, con i modenesi che nella ripresa mettono in difficoltà il Cagliari andando più volte vicino al gol del pareggio, grazie pure ad un super Gagno che ha sfoderato una prova importante negando il raddoppio ai sardi. Cagliari che con i tre punti sale momentaneamente al primo posto a 7 punti, raggiungendo Ascoli e Genoa.

Cagliari-Modena, tabellino e statistiche

Primo tempo: Rog porta avanti il Cagliari. Gargiulo sfiora il pareggio

Nel Cagliari, Liverani conferma il tridente Nandez-Lapadula-Mancosu, con Viola preferito a Deiola a centrocampo. Dall'altra parte, Tesser si affida al tandem Falcinelli-Diaw con Tremolada a supporto. Prima da titolare in regia per il giovane Panada affiancato da Magnino e Gargiulo. Coppolaro al posto di Oukhadda sull'out di destra. Squalificato Di Pardo, al suo posto c'è Zappa. All'8' Cagliari pericoloso con Nandez, che inventa per Mancosu, che con un rasoterra non impegna Gagno, che si distende e respinge. Il Modena prova a rispondere con Panada, ma la conclusione dai venti metri va sul fondo. Il Cagliari controlla bene la partita e al 20' Rog, suggerisce per Mancosu che prova il destro a giro ma non inquadra la porta. Al 26' rischia un pò la squadra sarda con un retropassaggio rischioso di Makoumbou ma Radunovic spazza in extremis su Diaw. Al 27' però ecco il meritato vantaggio cagliaritano: Nandez sfonda sulla destra e con un pallonetto scavalca Gagno, Rog insacca di testa da due passi. L'arbitro prima annulla, poi lo riguarda al Var: gol regolare. Il Modena non c'è e il Cagliari ne approfitta. Al 34' Viola prova l'eurogol ma Gagno non si fa sorprendere. Ci provano ancora Viola e Zappa, ma i canarini si salvano. Nel finale si rivedono i modenesi: al 44' Diaw si destreggia bene, conquista una palla sporca e sfugge al controllo di Goldaniga. Il bomber si allarga e va al tiro: palla alta deviata da Altare. In pieno recupero, canarini ancora pericolosi sugli sviluppi di un corner, con Gargiulo che incredibilmente da due passi mette alto.

Classifica serie B

Ripresa: un Modena rigenerato mette in difficoltà il Cagliari e va vicino al pari con Gargiulo e Falcinelli. Un super Gagno nega il raddoppio ai sardi

Parte fortissimo il Modena e mette i brividi ai sardi. Dopo 2'  Oukhadda dalla destra mette al centro per Gargiulo che di testa spedisce fuori di un soffio. Passa pochissimo e ancora canarini pericolosi con Diaw, che sfrutta un errore difensivo dei cagliaritani e va al tiro: palla alta di poco. Al 6' assist favoloso di Mancosu per Lapadula che tira di prima: Gagno ci mette il corpo e si rifugia in angolo. La squadra di Tesser è rigenerata e al minuto 12' fa ancora la voce grossa con un colpo di testa di Falcinelli. Il Cagliari prova a rispondere con Nandez che suggerisce per Lapadula, ma il tiro del peruviano finisce debolmente tra le braccia di Gagno che respinge. I gialloblù spingono e sfiorano ancora il pari con Falcinelli che di testa anticipa Zappa e quasi non centra lo specchio della porta. La partita è vibrante e offre emozioni in serie: al 25' uno strepitoso Gagno, con un piede, devia un tiro a botta sicura di Deiola su suggerimento di Pavoletti. Al 31' Mancosu suggerisce ancora per Pavoletti che in diagonale non centra per poco il bersaglio, così come il modenese Azzi al 37' che scarica un destro, fuori di un niente. Stessa sorte per Viola al 41'. In pieno recupero ancora un super Gagno con i piedi nega la gioia del gol a Luvumbo. Termina 1-0.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti