Serie B, Bianchi fa volare il Brescia nel finale: 1-0 al Benevento

La squadra di Clotet mantiene il primato in classifica ottenendo la quarta vittoria consecutiva in campionato
Serie B, Bianchi fa volare il Brescia nel finale: 1-0 al Benevento© LAPRESSE
4 min

BRESCIA - Al Rigamonti il Brescia capolista di Clotet continua a viaggiare a ritmi alti conquistando la quarta vittoria consecutiva in campionato. Contro il Benevento di Caserta decisiva la rete nel finale di Flavio Bianchi. Con questi tre punti le Rondinelle mantengono il primo posto con 15 punti, il Benevento rimane a quota 7 punti.

Brescia-Benevento: tabellino e statistiche

Primo tempo: un paio di occasioni da entrambe le parti ma si rimane sullo 0-0 

Dopo le prime schermaglie all'8' arriva la prima conclusione in porta del match ed è a firma del Benevento. Acampora prova ad impensierire Lezzerini con un tiro mancino dal limite dell'area: parata non bella stilisticamente ma efficace del numero 12 del Brescia. Ghiotta occasione per il Brescia al 13': Bisoli crossa di prima per Moreo che, in area di rigore, non riesce a colpire bene il pallone e manda sul fondo. Ci ha preso gusto Acampora che al 16' impegna ancora Lezzerini con un tiro forte sul primo palo. Due minuti dopo è il Brescia a mettere i brividi alle Streghe con il cross di Karacic che trova tutto solo Benali ma il colpo di testa dell'ex Crotone non è preciso. Al 30' Acampora mette in mezzo per Forte che manca il pallone. Dall'altro lato arriva Letizia che si vede respingere da Lezzerini un tiro-cross molto potente. Al 40' contatto in area Benevento Glik-Benali che suscita subito proteste in casa Brescia. Ne scaturisce una mini rissa in campo: giallo per Benali e Schiattarella per proteste Al 46' minuto di recupero il Benevento è costretto ad effettuare un cambio: non ce la fa Karic che lascia il posto a Koutsoupias

Classifica Serie B

Gioia finale per il Brescia: Flavio Bianchi regala altri tre punti a Clotet

La seconda frazione di gioco incomincia come si era concluso il primo tempo. Tanti i falli sia da una parte che dall'altra che spezzano il gioco. Al 20' occasione per il Brescia: rinvio sbagliato di Letizia finisce sui piedi di Ndoj che crossa sul primo palo. Moreo si avventa sul pallone e colpisce di testa ma Paleari si supera con una bella parata. Al 23' ci provano ancora i padroni di casa: Galazzi sfrutta un rimpallo e si invola in campo aperto verso la porta del Benevento. Paleari tenta l'uscita alla disperata molto fuori dalla sua area, Galazzi tenta di superarlo ma la sua conclusione rasoterra esce di molto. Al 26' Letizia calcia una punizione verso il secondo palo trovando Leverbe che anticipa tutti ma non trova lo specchio della porta. Al 41' ci prova Ndoj con un calcio di punizione che viene respinto verso l'esterno da Paleari. Vengono segnalati quattro minuti di recupero. Al 45'+3' il Brescia va in vantaggio: Bertagnoli mette in mezzo, il pallone viene deviato e finisce sui piedi di Bianchi che all'interno dell'area buca Paleari con un destro forte sul primo palo.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti