Corini:
© Getty Images for Lega B
Brescia
0

Corini: "Tonali? È un giocatore già pronto, ma sarebbe meglio rimanesse qui ancora un anno"

Il tecnico delle rondinelle: "In serie A vogliamo fare il meglio possibile. Sono sempre in contatto con il presidente, vogliamo fare il meglio per questa squadra. L'anno prossimo sarà più difficile, dovremo fare alcune scelte"

NAPOLI - "Vogliamo costruire una squadra che possa competere in Serie A e fare il meglio possibile". Questo il diktat di Eugenio Corini, che ha appena (ri)portato il Brescia in serie A. Presente a Napoli per il Football Leader 2019, il tecnico delle rondinelle a parlato ai microfoni di Sky Sport. "Certo che resterò a Brescia, ho un contratto e mi confronto di continuo con il presidente. I miei giocatori per me sono sempre i migliori al mondo, ma cambiando la categoria è chiaro che si dovranno fare delle scelte. Tonali? Sarebbe importante per lui continuare un altro anno qui, ma ha già dimostrato di avere grandi doti. Mi ha stupito la sua maturità al primo anno vero giocato con continuità. GIà oggi è un calciatore completo". In conclusione Corini stila un bilancio della sua esperienza a Brescia: "Per me è stata una grande opportunità e condivido il merito della promozione con tutti: società, calciatori e tifosi, che ci sono sempre stati vicini. L'anno prossimo - ammette - sarà molto più difficile".

Tutte le notizie di Brescia

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina