Corriere dello Sport

Cesena

Vedi Tutte
Cesena

Serie B Cesena, Camplone: «Bari costruito per vincere»

Serie B Cesena, Camplone: «Bari costruito per vincere»
© LaPresse

Il tecnico: «La mia mentalità non ammette di fare le barricate di conseguenza andremo a giocarci la partita come abbiamo sempre fatto»

Sullo stesso argomento

 

domenica 27 agosto 2017 19:32

CESENA - "Non ci sono state grosse sorprese, hanno vinte quasi tutte le squadre favorite. Perugia a parte ho visto grande equilibrio in ogni partita, è normale poi che in questo momento possa fare la differenza la condizione atletica oltre alla qualità dei singoli" Commento alla prima giornata per il tecnico del Cesena, Camplone, alla vigilia della gara con il Bari: "Grosso? Conosco Fabio anche se non ci siamo mai frequentati. Parliamo di un campione del mondo, dopo aver fatto molto bene nel settore giovanile è approdato in una grandissima piazza come Bari e sono convinto che grazie all’esperienza acquisita da calciatore, riuscirà a fare cose importanti. Il Bari? Mi pare una grande squadra, sono arrivati 13 nuovi giocatori e la rosa è stata costruita per vincere il campionato, sicuramente sarà una delle protagoniste di questo torneo".

BENTORNATA SERIE B

LA PARTITA - "Partiamo dal presupposto che per noi è molto importante partire con il piede giusto. La mia mentalità non ammette di fare le barricate di conseguenza andremo a Bari per giocarci la partita come abbiamo sempre fatto. Voglio una squadra sbarazzina capace di affrontare tutte le gare a viso aperto indipendentemente dall’avversario, soprattutto in questa fase di campionato. Domani dovremo rimanere concentrati per evitare di concedergli spazi perché in avanti sono devastanti. Al di là di ciò che abbiamo fatto fino ad ora, domani inizieranno le partite che contano dove in palio ci sono i tre punti; la cosa importante è che questa squadra esca dal campo stremata. Il nostro obiettivo è la salvezza per cui dobbiamo iniziare a raccogliere punti sin da subito. Mercato? Può distrarre ma parliamo di professionisti e non credo che possa influenzare più di tanto. Mi aspetto che chiunque scenderà in campo riesca a dare il massimo per questa maglia".

TUTTO SUL CESENA

Articoli correlati

Commenti