Empoli, Corsi: "Dionisi? Ha qualità, è un predestinato"

Il presidente azzurro: "Superlega? Una cosa assurda, la miglior risposta l'hanno data i tifosi"
Empoli, Corsi: "Dionisi? Ha qualità, è un predestinato"© LAPRESSE

EMPOLI - Fabrizio Corsi, presidente di un Empoli appena promosso in Serie A, è intervenuto ai microfoni di 90° minuto: "Il campionato lo ha vinto la squadra migliore, ma è stato un anno complicato e difficile, molto di più rispetto ai precedenti. Dionisi? Ha grandi qualità ed è un predestinatoha proseguito Corsi riferendosi al suo allenatore - è normale che ci siano altre squadre che lo cercano. Empoli è di passaggio per calciatori, dirigenti e allenatori. Nei nostri successi sono loro i protagonisti, ma ieri Dionisi ha detto che non vede l'ora di iniziare il campionato di Serie A in questa panchina. Non l'ha detto a me ma in pubblico".

"Superlega? Una cosa assurda"

Per il prossimo mercato il presidente Corsi non ha dubbi: "Cercheremo di mantenere quasi tutto l'organico, senza grossi nomi, e sceglieremo giocatori che reputino l'esperienza di Empoli come l'occasione della vita e non come un passaggio professionale. Ricci e Bajrami? In Serie A il loro valore può raddoppiare". La chiosa del presidente dell'Empoli è sulla Superlega: "È una cosa assurda e la miglior risposta l'hanno data i tifosi, tutti loro sono per i meriti sportivi, è un valore che va difeso. I numeri sono importanti, ma il Bayern Monaco è da 30 anni che ha il bilancio in attivo, non ha debiti e vince".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti