Empoli, Corsi: "Dionisi? Ha qualità, è un predestinato"

Il presidente azzurro: "Superlega? Una cosa assurda, la miglior risposta l'hanno data i tifosi"
Empoli, Corsi: "Dionisi? Ha qualità, è un predestinato"© LAPRESSE

EMPOLI - Fabrizio Corsi, presidente di un Empoli appena promosso in Serie A, è intervenuto ai microfoni di 90° minuto: "Il campionato lo ha vinto la squadra migliore, ma è stato un anno complicato e difficile, molto di più rispetto ai precedenti. Dionisi? Ha grandi qualità ed è un predestinatoha proseguito Corsi riferendosi al suo allenatore - è normale che ci siano altre squadre che lo cercano. Empoli è di passaggio per calciatori, dirigenti e allenatori. Nei nostri successi sono loro i protagonisti, ma ieri Dionisi ha detto che non vede l'ora di iniziare il campionato di Serie A in questa panchina. Non l'ha detto a me ma in pubblico".

"Superlega? Una cosa assurda"

Per il prossimo mercato il presidente Corsi non ha dubbi: "Cercheremo di mantenere quasi tutto l'organico, senza grossi nomi, e sceglieremo giocatori che reputino l'esperienza di Empoli come l'occasione della vita e non come un passaggio professionale. Ricci e Bajrami? In Serie A il loro valore può raddoppiare". La chiosa del presidente dell'Empoli è sulla Superlega: "È una cosa assurda e la miglior risposta l'hanno data i tifosi, tutti loro sono per i meriti sportivi, è un valore che va difeso. I numeri sono importanti, ma il Bayern Monaco è da 30 anni che ha il bilancio in attivo, non ha debiti e vince".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti