Frosinone
0

Frosinone, Nesta: "Cittadella squadra dinamica, bene il rientro di Dionisi"

Il tecnico giallazzurro: "Serie A? Siamo tante squadre li dietro, bastano due vittorie di fila per rimettersi in corsa"

Frosinone, Nesta:
© LAPRESSE

FROSINONE - Il Frosinone è pronto per il Cittadella: domani i ciociari torneranno allo Stirpe e Sandro Nesta, tecnico giallazzurro, ha presentato la sfida in conferenza stampa: "Ripresa complicata? Le difficoltà ce l'hanno tutti, anche in Serie A dove ci sono giocatori di una categoria superiore notiamo difficoltà fisiche". Capitolo formazione: "Sicuramente adesso dobbiamo cambiare un bel po' di giocatori perché abbiamo tre partite in una settimana e dunque dobbiamo ragionare non solo in base alla prossima".

"Sarà una battaglia da qui alla fine"

Fortunatamente per i laziali rientrerà Dionisi: "Il suo ritorno è importantissimo, la sua presenza in campo è fondamentale. Ciano sta recuperando, non sappiamo se verrà in panchina con il Cittadella ma è in via di guarigione". L'ex difensore del Milan parla poi del Cittadella: "Le loro caratteristiche sono chiare: sono squadra che riparte con grande gamba e attacca la profondità molto bene. E' una squadra dinamica, abituata a giocare la palla sempre in avanti e fuori casa riesce a trovare maggior spazio alle spalle delle difese avversarie". Il Frosinone è in piena corsa per il secondo posto, quello che garantisce l'accesso diretto in A: "Siamo tante squadre li dietro, ogni settimana ne rientrerà qualcuna perché bastano due vittorie di fila per rimettersi in corsa. Sarà una battaglia da qui alla fine E' normale che battere lo Spezia, oppure andare a vincere a Crotone sarebbe bellissimo ma sono talmente poche le partite che ciascuna ha un valore importantissimo".

Tutte le notizie di Frosinone

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

In edicola

Prima pagina