Serie B, caos Palermo: non è iscritto
© Getty Images
Palermo
0

Serie B, caos Palermo: non è iscritto

Mancherebbe la fidejussione: niente B per i rosanero. La notizia si è propagata in tarda serata: sono scoppiati incidenti in città e allo stadio

PALERMO - Il Palermo non si sarebbe iscritto al campionato di serie B. L’epilogo è pazzesco per uno dei periodi più travagliati della storia sportiva della quinta città d’Italia. Ma è un giallo in piena regola che attende conferme nella notte, dato che dalla Lega e dalla Federazione giungono notizie della mancata presentazione nei tempi regolamentari della documentazione che avrebbe consentito di regolarizzare la posizione dei rosanero. Il Palermo, invece, ha fatto filtrare indicazioni più ottimistiche: e cioè che l’iscrizione sarebbe stata presentata assieme alla fidejussione necessaria. Invece è proprio la mancanza della garanzia bancaria obbligatoria per la concessione della licenza (da consegnare brevi manu entro la mezzanotte di ieri) che mancherebbe, fatto che condannerebbe i rosanero a una incredibile esclusione. Forse questo elemento determinante per l’iscrizione è stato allegato per mail, con una Pec. Ma non è sufficiente. Il regolamento è chiaro: andava depositato a mano.

Palermo penalizzato ma resta in Serie B

Palermo non iscritto al campionato, la protesta dei tifosi

INCIDENTI - Non appena la notizia si è propagata, i tifosi sono letteralmente impazziti e si sono rovesciati nelle piazze. E intanto allo stadio Barbera, dove nella notte si erano radunati i supporters più allarmati, sono scoppiate veementi proteste, con l’intervento della Digos: otto le volanti della polizia presenti mentre venivano registrati lanci di bombe carta.

Le notizie si sono rincorse ora dopo ora, con lo staff della nuova proprietà e i fratelli Tuttolomondo al vertice, che sin dalle prime ore della mattina davano assicurazione che tutto sarebbe andato a posto. I primi segnali di preoccupazione sono invece giunti nel pomeriggio: il dg Lucchesi, che fa anche parte del Cda, è sceso più volte a spiegare ai giornalisti che i motivi del ritardo dovuto solo alla complessità della situazione burocratica.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Tutte le notizie di Palermo

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina