Pescara
0

Pescara, ecco Sottil: "Futuro? Non ci penso, voglio solo far bene"

Il nuovo tecnico abruzzese: "Se sono qui, vuol dire che qualcosa da cambiare c'è. Ho visto subito un atteggiamento mentale e caratteriale da riaccendere. Non giudico il lavoro di Liverani"

Pescara, ecco Sottil:
© LAPRESSE

PESCARA - Presentato alla stampa il neo allenatore del Pescara Andrea Sottil che ha preso il posto dell'esonerato Nicola Legrottaglie. Sottil farà il suo esordio sulla panchina biancazzurra e in serie B domani alle 21, nella sfida all'Adriatico con il Perugia. "Mi sento di ringraziare il presidente Sebastiani e il ds Bocchetti che mi hanno scelto per guidare il Pescara per queste partite. Non penso al futuro, penso solo a fare bene da qui alla fine, il resto non è nei miei pensieri. Tempo non ce n'è, però conosco bene il Pescara. In questi giorni ho cercato di mettere i giocatori nelle posizioni più consone alle loro caratteristiche. È un'ottima squadra, ma ho dovuto lavorare soprattutto sull'aspetto mentale. Se sono qui, vuol dire che qualcosa da cambiare c'è. Non giudico i lavori dei miei colleghi perché non è giusto. Ho visto subito un atteggiamento mentale e caratteriale da riaccendere". Sebastiani, al fianco di Sottil questa mattina, ha aggiunto: "Non rinnego le scelte fatte. Zauri e Legrottaglie sono stati anche sfortunati. Sono certo che Sottil farà bene. Ha tutte le possibilità per restare con noi". Per la gara di domani Sottil dovrà fare a meno dello squalificato Scognamiglio e degli infortunati Di Grazia, Tumminello, Marafini, Melegoni e Bojinov.

Tutte le notizie di Pescara

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

 

 

 

SERIE B - 40° GIORNATA
SABATO 08 AGOSTO 2020
Chievo - Spezia 2 - 0
DOMENICA 09 AGOSTO 2020
Frosinone - Pordenone 0 - 1
VENERDÌ 14 AGOSTO 2020
Perugia - Pescara 21:00

In edicola

Prima pagina