Reggina, due punti di penalizzazione e inibizione per Gallo

Stangata per gli amaranto. Penalità da scontare in campionato per mancati versamenti delle quote Ifpef e contributi Inps
Reggina, due punti di penalizzazione e inibizione per Gallo© LAPRESSE
1 min

ROMA- Il Tribunale federale nazionale della Figc ha sanzionato la Reggina con due punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva, disponendo inoltre 45 giorni di inibizione per l'amministratore unico e legale rappresentante pro-tempore del club, Luca Gallo. La società, informa la Federazione, era stata deferita per il mancato versamento, entro il termine del 16 febbraio scorso, delle ritenute Irpef riguardanti gli emolumenti dovuti ai tesserati per il periodo marzo-ottobre 2021 e dei contributi Inps riguardanti gli emolumenti dovuti ai tesserati per il periodo luglio-ottobre 2021 e comunque per non aver comunicato alla Covisoc, entro lo stesso termine, l'avvenuto pagamento delle ritenute Irpef e dei contributi Inps.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti