Salernitana, obiettivo Messias: Genoa alla finestra

Nella corsa all'attaccante, il club campano ha in mente anche il portoghese Mota Carvalho del Monza
TORINO: In porta è arrivato Berisha e ha fatto le valigie Sirigu. Resta il nodo Belotti, in scadenza nel 2022. Ceduto Meite al Benfica, come l’esterno offensivo sinistro scelto Warming del Lyngby. Davanti, i granata restano in vantaggio per Messias del Crotone© Getty Images

SALERNO - L’attaccante brasiliano Junior Messias, classe 1991, di proprietà del Crotone, è uno dei nomi che la Salernitana sta valutando per rinforzare l’organico. Per assicurarsi Messias, la Salernitana dovrà battere la concorrenza del Genoa, che non ha trovato l’intesa col club ma è molto forte sul calciatore. Il Crotone chiede poco meno di cinque milioni. Messias piace molto a Castori. Il sogno per l’attacco è sempre Simy. Il nigeriano, classe 1992, andrà in scadenza a Crotone, ma per assicurarselo occorre anche in questo caso un investimento importante. Su di lui anche il Monza.

L'abbraccio della Salernitana a Grassadonia
Guarda la gallery
L'abbraccio della Salernitana a Grassadonia

Mota Carvalho

A proposito di Monza, resta forte l’interesse per Dany Mota Carvalho. L’attaccante portoghese, nato in Lussemburgo il 2 maggio 1998, andrà in scadenza tra un anno col club brianzolo. Nonostante la sua grande stagione (33 presenze, 6 gol e 5 assist), il Monza non è riuscito a centrare l’obiettivo serie A. Mota Carvalho può giocare da punta centrale ma anche sull’esterno. La sua quotazione è di due milioni.  

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti