Venezia, il sindaco: "Emozioni fortissime per la promozione in A"

Il primo cittadino, Luigi Brugnaro: "Giornata storica per la città. Grazie ai tifosi per il loro sostegno e auguri a tutti per questa nuova avventura"
Venezia, il sindaco: "Emozioni fortissime per la promozione in A"© LaPresse

VENEZIA - "Una giornata storica, bellissima per Venezia. Abbiamo visto una grande squadra, sostenuta da una bella società con dei tifosi che, anche a distanza, ci hanno fatto comunque sentire il loro supporto". Lo dice il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro commentando il ritorno dopo vent'anni del Venezia Calcio in Serie A grazie al pareggio 1-1 nella finale di ritorno dei playoff promozione che si è giocata ieri sera allo stadio "Pier Luigi Penzo" contro il Cittadella. "A loro è dedicata la vittoria, come a tutta la città - sottolinea -. Abbiamo provato emozioni fortissime, che ci hanno fatto tornare indietro di tanti anni. Adesso si guarda al futuro e alla serie A. Ancora grazie a nome della città - conclude - e in bocca al lupo al Venezia Calcio per la nuova avventura". 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti