Nations League: l'Inghilterra vince in Spagna, Dzeko trascina la Bosnia
Nations League
0

Nations League: l'Inghilterra vince in Spagna, Dzeko trascina la Bosnia

Le 'Furie Rosse' di Luis Enrique battute 3-2 in casa mentre il centravanti della Roma stende l'Irlanda del Nord con una doppietta (2-0). La Grecia di Manolas ko in Finlandia 

ROMA - Se la grande vittoria in Polonia ha consentito all'Italia di Roberto Mancini di evitare la retrocessione nella League B della Nations League, i giochi restano invece ancora aperti nel Gruppo 3. La capolista Spagna di Luis Enrique, che aveva vinto in Inghilterra all'esordio e poi travolto per 6-0 la Croazia, stavolta è caduta in casa sotto i colpi dei britannici capaci di vincere 3-2 a Siviglia e portarsi così a quota 4 punti (a +3 sui croati e a -2 dalla stessa Spagna ancora prima con 6 punti in tre gare).

Spagna-Inghilterra 2-3: numeri e statistiche del match

SPAGNA 'MATATA' - Le 'Furie Rosse' (in panchina il milanista Suso) partono forte e sembrano poter fare un sol boccone degli inglesi, salvati già nei primi minuti dal portiere Pickford. Kane e compagni però tengono botta e sfruttano al meglio gli spazi lasciati liberi dai giocolieri spagnoli, punendoli così tre volte nel primo tempo: doppietta di Sterling (16' e 38') con in mezzo (30') un gol di Rashford (autore anche di un assist mentre gli altri due portano la firma di Kane). Nella ripresa è Paco Alcacer - appena entrato - a riaprire i giochi con un colpo di testa da corner al 58'. Al 72' Luis Enrique getta nella mischia anche l'ex attaccante juventino Morata - ora al Chelsea con Sarri - ma è Sergio Ramos ad andare a segno al 97' dopo una traversa di Alonso. Troppo tardi: a esultare è la Nazionale dei 'Tre Leoni'. 

TEST OK PER LA CROAZIA 'ITALIANA' - Nel frattempo la Croazia, che tre giorni fa aveva pareggiato 0-0 contro l'Inghilterra, batte 2-1 in amichevole la Giordania. A riposo tanti big, tra i titolari diversi italiani: il napoletano Rog, il laziale Badelj, l'atalantino Pasalic e Pjaca della Fiorentina. I gol croati portano la firma di Vida al 24' (assist di Rog) e di Mitrovic al 63', mentre per i giordani è comunque da ricordare il gol ai vice campioni del mondo segnato da Faisal.

SVIZZERA CORSARA - Sempre nella League A, ma in un match valido per il Gruppo 2, vince in trasferta la Svizzera dell'ex tecnico laziale Petkovic: a punire l'Islanda le reti di Seferovic (52') e Lang (67'). I padroni di casa riaprono il match all'82 con Finnbogason ma è oprmai troppo tardi. Gli elvetici incamerano i tre punti e raggiungono il Belgio a quota 6, mentre i finlandesi restano ancora a zero.

Islanda-Svizzera 1-2: numeri e statistiche del match

LEAGUE B - Scendendo nella League B, vittoria casalinga per la Bosnia di Dzeko (autore del gol dell'1-0) e dello juventino Pjanic che piega l'Irlanda del Nord per 2-0 proprio grazie a una doppietta (tocco facile al 27' e destro vincente al 73' dopo quello splendido di sinistro al volo annullato ingiustamente per fuorigioco al 34') del centravanti della Roma. Tre punti pesanti per i padroni di casa che restano a punteggio pieno con 9 punti a +6 sull'Austria (ancora a zero invece i nordirlandesi).

Bosnia-Irlanda del Nord 2-0: numeri e statistiche del match

LEAGUE C - Nella League C in campo tutte le squadre del Gruppo 2. La Grecia del romanista Manolas, titolare al centro della difesa, ha perso sul campo della Finlandia che fa festa con i gol di Soiri (46') e di Kamara (89'). Nell'altro match pirotecnico 3-3 tra Estonia e Ungheria. In classifica comandano dunque ancora i finlandesi, a punteggio pieno con 12 punti in 4 gare, a +6 sui greci e a +8 sui magiari mentre chiudono la graduatoria gli estoni con un punto.

Estonia-Ungheria 3-3: numeri e statistiche del match

Finlandia-Grecia 2-0: numeri e statistiche del match

LEAGUE D - Nella League D in campo tutte le Nazionali del Gruppo 2: Bielorussia-Moldavia finisce 0-0, mentre San Marino perde 3-0 sul campo del Lussemburgo che dopo 4 partite guida ora il raggruppamento con 9 punti, a +1 sulla Bielorussia e a + 4 sulla Moldavia. Ancora a zero invece i 'Titani', rimasti in dieci dal 54' per il doppio giallo a Gasperoni.

Bielorussia-Moldavia 0-0: numeri e statistiche del match

Lussemburgo-San Marino 3-0: numeri e statistiche del match

Vedi tutte le news di Nations League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta