Peppermint, Jennifer Garner pronta alla vendetta
Cinema
0

Peppermint, Jennifer Garner pronta alla vendetta

Pierre Morel, regista di Taken, torna dal 21 marzo al cinema con Peppermint - L'angelo della vendetta, thriller mozzafiato con protagonista della serie tv "Alias"

Pierre Morel, regista di Taken, torna dal 21 marzo al cinema con Peppermint - L'angelo della vendetta, thriller mozzafiato con protagonista Jennifer Garner. Candidata quattro volte al Golden Globe come Migliore Attrice in una serie drammatica (Alias), la Garner interpreta Riley North, una moglie felice ed una madre modello che assiste impotente all’omicidio del marito e della figlia per mano di alcuni narcotrafficanti. Gli autori del brutale omicidio vengono catturati ma durante il processo, nonostante la sua testimonianza, le accuse vengono fatte cadere e gli assassini liberati grazie all’intervento di un giudice corrotto e di avvocati e poliziotti collusi.  Quando Riley decide di vendicarsi, il suo obiettivo non saranno soltanto i carnefici della sua famiglia ma tutto il sistema, dalla giustizia americana ai potenti cartelli della droga.

Peppermint - L'angelo della vendetta, guarda la clip esclusiva

Mi piaceva l’idea che fosse una storia originale e un film d’azione con una donna al centro della storia” - spiega Jennifer Garner - “Non ho mai avuto la possibilità di esplorare il bisogno viscerale di difendere e di proteggere la mia famiglia in un film, ed era un tema col quale riuscivo a identificarmi”.

Si trattava di un ruolo estremamente fisico, ma la Garner ha potuto attingere dalla sua vasta esperienza di attrice di film d’azione. Dopo aver recitato per diversi anni nel ruolo della super-agente Sydney Bristow, nella popolare serie televisiva Alias, e in film di azione come Elektra e The Kingdom, con il personaggio di Riley la Garner ha dovuto sfidare sé stessa unendo la sua esperienza di attrice drammatica a quella di attrice di film d’azione: “Non giravo una sequenza d’azione da oltre undici anni, è parecchio tempo, ma sapevo di potercela fare”, spiega la Garner perché quando una madre perde tutto, è pronta a tutto pur di farsi giustizia.

 

Vedi tutte le news di Cinema

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

Cinefilos